Negli ultimi giorni si è parlato molto dell’attrice americana Jennifer Aniston. La diva, 45 anni e una carriera sfavillante nel mondo del cinema e della televisione, è stata una delle protagoniste indiscusse della stagione degli awards hollywoodiana.

E dopo aver incontrato l’ex rivale in amore Angelina Jolie sul red carpet dei Critic Choice Awards, la star ha sganciato un’altra curiosa rivelazione al magazine The Hollywood Reporter.

Jennifer Aniston confessa: "Ero dislessica e mi sentivo una stupida"
Jennifer Aniston si racconta al magazine The Hollywood Reporter

Jennifer Aniston:  “Da piccola non ricordavo nulla di quel che leggevo”

Nel numero della rivista con data 30 Gennaio 2015, la Aniston posa per un delizioso photoshoot che la ritrae in un mood felice e spensierato, alle prese con i giochi e le buffe espressioni facciali che da sempre hanno caratterizzato la sua personalità. Nell’intervista però Jennifer cambia tono e confessa un dettaglio del suo passato che i media internazionali fino a questo momento avevano completamente ignorato. Ecco le sue parole:

Da piccola ero dislessica. Non riuscivo a trattenere nella mia mente quasi nulla di quel che leggevo. Era decisamente fastidioso, perché pensavo di non essere sufficientemente intelligente per stare al passo con i miei compagni di corso. Una persona che non soffre di questo problema non può immaginare quanto possa essere frustrante”.

La diva ha svelato così al mondo intero di essere stata affetta dalla dislessia, un disturbo che colpisce molti bambini e causa tante difficoltà al momento della lettura e della comprensione di un testo scritto. La Aniston continua poi il suo racconto così: “Mi facevano leggere un brano e poi mi chiedevano 10 domande inerenti a quella storia. Ebbene, io ne azzeccavo 3. Poi mi hanno fatto un test per verificare cosa facevano i miei occhi mentre leggevo. Andavano avanti di quattro parole e poi tornavano indietro. Col tempo e l’esercizio però sono riuscita a correggermi e per questo voglio dire a tutti quelli che ne soffrono: non abbiate paura, fatevi aiutare poiché non è assolutamente colpa vostra e non avete nulla di cui vergognarvi”.

Jen è in buona compagnia: anche Keira Knightley, Mika e Steven Spielberg hanno avuto problemi con la lettura

Parole sagge quella della diva di Friends, che si unisce a tante altre star come Mika, Steven Spielberg, Ozzy Osbourne e Keira Knightley che hanno rivelato il loro problema di dislessia. Non si può che fare un grande applauso a Jennifer per come ha affrontato questo spiacevole, ma superabile problema.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here