Gossip la showgirl e conduttrice Ilary Blasi rilascia diverse interviste in cui parla di suo marito Francesco Totti.

Gossip La conduttrice Ilary Blasi attualmente impegnata lavorativamente sia con le Iene che con Grande Fratello Vip rilascia diverse interviste e parla della sua vita e del marito Francesco Totti. Afferma al Corriere della Sera:“La nostra vita non è cambiata per nulla, siamo sempre a Roma, sempre nella stessa casa. Anche i ritmi e le nostre abitudini non sono differente, lui va a Trigoria, e a vedere le partite. Semplicemente prima lo faceva in pantaloncini, ora in giacca e in cravatta”.

Ilary Blasi e Francesco Totti

Gossip Ilary Blasi ricorda il saluto di Totti con i tifosi della Roma

Gossip Ilary Blasi ricorda anche dell’ultima partita giocata dal marito, ormai ex Capitano della Roma, e del suo saluto con i tifosi.

Rilasciando un’intervista alla rivista Oggi, Ilary Blasi ri-afferma:“Il 28 maggio all’Olimpico è stata una giornata straordinaria, incredibile, non posso spiegare cosa sentivo. Avevo chiesto a Francesco di fare quel giro dello stadio da solo perchè era il suo momento ma lui ha preferito avere accanto tutta la sua famiglia. E quindi io ho deciso che volevo essere per lui,  che era emozionatissimo, triste ed impaurito, un punto fermo, una certezza. Ho provato a essergli utile e l’ho fatto come sono capace”.

Gossip Ilary Blasi si racconta

Gossip la iena Ilary Blasi continua a parlare del marito Francesco e della sua grande passione. Afferma:“Questi ragazzi hanno una carriera strepitosa che però finisce presto. Lo sanno dall’inizio ma quando quel momento arriva, non sono preparati. Francesco è consapevole di essere stato un uomo molto fortunato ma dire addio al calcio, a una passione che per lui è stata tutto per 28 anni, non è facile.

“Ne abbiamo parlato tanto. Io l’ho aiutato a capire che nei cambiamenti ci possono essere anche aspetti positivi, sta a noi vederli e saperli assaporare. Il resto deve farlo da solo. Quell’adrenalina che ti sale dentro quando hai una partita è come una droga naturale da cui dipendi. E’ complicato rinunciarci ma solo lui può rielaborare tutte queste emozioni. Noi siamo la sua famiglia e gli stiamo accanto. Mi sembra di vederlo sereno ma è tutto in divenire, vedremo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here