Gossip news – Flavia Pennetta e Fabio Fognini hanno pronunciato il fatidico “sì”. Poi arriva la smentita sui gossip che sono circolati nelle ultime settimane. Il 19 marzo i due sono convolati a nozze in Liguria, ma si è trattato solo del primo passo. I due si sono sposati in Comune ad Arma di Taggia, ma la prossima meta è Brindisi, per la cerimonia religiosa che si terrà a giugno.

Perché la scelta di una doppia unione, una civile e l’altra in Chiesa? Lo spiega l’ex tennista al settimanale Chi, soddisfano la curiosità dei suoi fan: “Io e Fabio abbiamo scelto di scambiarci la promessa di nozze in Liguria, la sua terra, per sua nonna Ines, alla quale lui è legatissimo”. Ecco spiegato l’arcano: la nonna è il motivo di questa scelta, mentre i festeggiamenti a giugno saranno quelli più elaborati e ben organizzati dai due.

flavia-pennetta-abito-da-sposa
Flavia Pennetta

Flavia ha voluto poi smentire il gossip che subito è circolato dopo l’evento: quello riguardante una gravidanza, che si pensava giustificasse le imminenti nozze. “Non sono incinta“, ha scritto categoria su Twitter. L’unica ragione del “sì” è l’amore. Ha poi ribadito il concetto: “Hanno scritto che sarei in dolce attesa, ma non è così. Mia nonna non potrebbe mai accettare una mia gravidanza prima delle nozze. Lo so, è all’antica, ma questo è il bello della vita. Chi è cresciuto con certi valori, pur appartenendo a generazioni diverse, crede ancora in queste cose. Perciò le rispondo: Nonna stai tranquilla. Lo saprai da me e non dai giornali e succederà sicuramente dopo le nozze. Come vuoi tu“.

Flavia Pennetta ha poi parlato della sua vita attuale, lontana dallo sport: “Da quando ho lasciato il tennis la mia vita è cambiata. In questo momento faccio avanti indietro tra Brindisi e Barcellona per organizzare le nozze. Io mi occupo di tutti i dettagli, anche perché mia nonna Isa è molto difficile da accontentare. Insomma, ci sposiamo soprattutto per far felici le nostre nonne”, scherza alla fine. D’altro canto la famiglia per loro è importante e presto lei e Fabio ne costruiranno una insieme.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here