Gossip, News – L’Eredità Eleonora Cortini e Laura Forgia together

Gossip, News: Eleonora Cortini e Laura Forgia sono due delle Professoresse dell’Eredità, molto seguite e note al pubblico anche per la loro partecipazione all’ultima edizione di Pechino Express. Sui rispettivi profili delle ragazze si vedono spesso foto che le immortalano sorridenti, sensuali e soprattutto insieme.

Tra le due infatti c’è una profonda amicizia che le lega poi anche alle altre due colleghe, Francesca Fichera e Ludovica Caramis anche loro molto seguite dai fans che fanno gossip. Proprio recentemente è stato pubblicato uno scatto del quartetto da Eleonora, con scritto: “E noi ci prepariamo“. Le ragazze sono infatti immortalate subito prima di andare in scena con il programma di Rai 1 News.

News di Gossip: Eleonora Cortini e Laura Forgia un duo che piace ai fans

gossip news
Le Professoresse dell’Eredità

Il gossip che piace ai followers del profilo di Eleonora Cortini, vediamo diverse immagini di lei e Laura Forgia che ormai costituiscono un duo inseparabile. La prima foto risale ad una settimana fa e cattura un brindisi per il nuovo anno. “Alla nostra, baby“, dice la Cortini mentre le due si scambiano uno sguardo complice. Entrambe sfoggiano lo stesso vestito nero con pizzo e scollo a goccia sul seno. Ma le due non condividono solo i party e il gossip in occasioni speciali come il Capodanno: vediamo subito dopo un’altra foto di una loro uscita di sabato sera al Pigneto, a Roma. Nell’immagine Eleonora sfoggia un look total black composto da pantaloni stretti e camicetta trasparente, mentre Laura indossa un vestitino bianco corto con decori rossi. I fan, dal canto loro, sembrano davvero apprezzare il dinamico duo e lasciano molti commenti positivi: “Siete uno splendore. Siete le più belle professoresse d’Italia.“, “Siete splendide entrambe“, “Splendide siete due sogni” e moltissimi altri gossip sulle Professoresse dell’Eredità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.