Gossip news: Cristina De Pin ha partorito, la prima foto di Mariam

Cristina De Pin e Riccardo Montolivo, centrocampista del Milan, sono diventati genitori. La conduttrice di “Tacco 12 si nasce” ha partorito. La lieta notizia è arrivata tramite Twitter, per la precisione dal profilo ufficiale del Milan.

E’ stato infatti scritto oggi: “È nata Mariam Montolivo! Congratulazioni a mamma Cristina e papà Riccardo Montolivo. We are family“. Subito sono giunte le felicitazioni e le congratulazioni da parte dei fan, che hanno seguito la gravidanza tramite gli aggiornamenti social della conduttrice. E’ sempre quest’ultima, a poche ore dal parto, a pubblicare sul suo profilo Facebook la prima foto della sua primogenita.

Cristina De Pin: la prima foto di Mariam

Cristina De Pin e la figlia Mariam: la prima foto
Cristina De Pin e la figlia Mariam

Ovviamente si tratta di uno scatto che non riprende integralmente la bambina, ma soltanto la sua manina accanto a quella della neo-mamma. La bambina è nata mercoledì 11 maggio e si chiama Mariam; mamma e figlia stanno bene. “Well done Mariam! 3,450 kg di tenerezza!“, ha scritto Cristina De Pin sui suoi profili social, accompagnando l’immagine anche dagli hashtag #benvenutaMariam #11maggio #piccolaMariam #siamostateforti #ioete. “Evviva, l’inizio di un meraviglioso percorso“, “Che meraviglia la vita che viene dalla vita. Auguri di cuore“, “Tantissimi auguri a due donne uniche e speciali“. Questi sono solo alcuni dei messaggi pieni d’affetto rivolti alla De Pin, alla sua bambina e al suo compagno di vita. L’attuale terzetto è già amatissimo: d’altra parte la coppia è tra le più seguite e apprezzate degli ultimi tempi e in tanti condividevano l’emozione della dolce attesa con Cristina. La conduttrice e il calciatore Riccardo Montolivo, insomma, non potrebbero essere più felici di così, si godono l’arrivo della prima figlia e, a quanto sembra, sono intenzionati ad estendere la famiglia in futuro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.