Come sappiamo, Eleonora Cortini e Laura Forgia sono unite da una profonda amicizia che si è consolidata anche grazie all’esperienza condivisa a Pechino Express. Le due Professoresse dell’Eredità, insieme a Francesca Fichera e Ludovica Caramis, formano un quartetto di bellezze che gli utenti non possono che apprezzare.

Il team delle Professoresse del programma preserale “L’Eredità” si è riunito nell’ultima foto condivisa da Eleonora Cortini su Instagram in occasione del compleanno della ragazza. Eleonora ha compiuto 24 anni il 14 gennaio e ovviamente le sue colleghe non potevano che festeggiare insieme a lei. Nella suddetta foto Eleonora ha un cappellino da party in testa e scrive: “Buon compleanno a me! Grazie“, affiancata dalle altre tre ragazze.

Le professoresse de L'Eredità news
Le professoresse de “L’Eredità” insieme per il compleanno di Eleonora Cortini

Laura Forgia a Eleonora Cortini: “Condividiamo tantissimo”

Laura Forgia e Eleonora Cortini professoresse L'Eredità
Laura Forgia e Eleonora Cortini

Ovviamente sono subito arrivati tantissimi commenti di auguri da parte dei suoi numerosi followers, ma tra le tante dimostrazioni d’affetto ricevute dalla Cortini non può di certo passare inosservata quella da parte di Laura Forgia. La sua amica, infatti, ha deciso di pubblicare su Instagram una foto estrapolata proprio dalle puntate di Pechino Express e accompagnarla con una dedica per Eleonora. Laura Forgia ha infatti scritto: “Ci siamo fiutate a lungo… e poi ci siamo prese per mano. Abbiamo condiviso tanto. Condividiamo tantissimo. Lo strano percorso delle nostre vite è straordinariamente più divertente ed esplosivo stando vicine. Auguri con tutto il cuore Amica mia! Ti voglio bene!“. Tra i commenti si vede poi la risposta di Eleonora: “Ma quanto sei dolce tu!? Grazie amica bionda“. E i followers, amanti di questo tipo di amicizie, apprezzano subito e si accodano sia nel porgere gli auguri ad Eleonora sia nell’apprezzare il loro duo: “vi auguro che l’amicizia magica che vi lega duri per sempre“, “Siete meravigliose“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here