Matrimonio in Puglia per Valeria Golino e Riccardo Scamarcio

Ben quattordici anni di differenza non hanno frenato la passione tra l’attore pugliese dagli occhi chiari Riccardo Scamarcio e l’attrice napoletana Valeria Golino che, dopo dieci anni di fidanzamento ed una invidiabile carriera cinematografica e televisiva, convoleranno a nozze in una location d’ezzezione: la Puglia. Riccardo Scamarcio è stato protagonista per la prima volta in “Prova a volare” di Lorenzo Cicconi Massi, pellicola del 2003 ed ha raggiunto la notorietà nel 2007 con “Tre metri sopra il cielo” film del 2004 tratto dal romanzo di Federico Moccia; Valeria Golino, invece, esordisce nel 1983 in “Scherzo del destino in agguato dietro l’angolo come un brigante da strada” e nel 1990 arriva finalista, assieme a Julia Roberts, ai provini di “Pretty Woman”.

Dopo dieci anni di fidanzamento, fiori d’arancio per Valeria Golino e Riccardo Scamarcio

valeria golino e riccardo scamarcio pubblicazioni matrimonioAncora nulla di confermato per quanto riguarda il luogo in cui si svolgeranno le nozze, se ad Andria, paese natale di Scamarcio e comune nel quale sono apparse le pubblicazioni sull’albo pretorio on-line, o in un’altra località vip del tacco italico. Nessuno avrebbe scommesso sulla travolgente passione che dieci anni fa colpì i due attori italiani, soprattutto per via della divergenza anagrafica, e invece la coppia ha sconfitto il chiacchiericcio e il malocchio, nonostante la brillante carriera che li ha tenuti impegnati, e dopo un lungo fidanzamento è pronta a convolare a nozze ed inanellare lo step successivo.
Secondo indiscrezioni, la presenza dell’attore ad Andria non è passata inosservata dando il via alle “indagini” per scoprire il matrimonio più atteso dell’anno, al quale parteciperà il jet set del cinema italiano.

Valeria Golino si sposa con Riccardo Scamarcio: “La Puglia è una terra che adoro…”

I due attori, 35 anni lui e 49 lei, fidanzati dal 2006, hanno costruito diversi progetti insieme in attesa del grande passo finale: hanno fondato, infatti, nel 2008 una casa di produzione, la Buona Onda ed acquistato negli anni scorsi una masseria del Settecento a Poligno a mare costruito su due piani contenenti otto stanze e due stalle.

“E’ una terra che adoro – aveva dichiarato spesso la Golino parlando della Puglia – i colori, le persone, sono qualcosa di unico” e probabilmente è per l’attaccamento alle origini della coppia che la scelta della location è ricaduta proprio su Andria. Non ci resta che attendere le informazioni finali per le nozze a sorpresa della coppia più longeva del cinema italiano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.