Dopo la prima uscita pubblica per la presentazione del suo docufilm, Fabrizio Corona affidato ai servizi sociali presso la comunità Exodus fondata da Don Mazzi, si rivede per le vie di Milano per partecipare ad un evento mondano durante la Milano Fashion Week. L’ex imprenditore, infatti, aveva già avuto il permesso dal Tribunale di sorveglianza di partecipare, qualche settimana fa, alla proiezione del documentario a lui dedicato, Metamorfosi, realizzato da Jacopo Giacomini e Roberto Gentile e incentrato sull’ultima parte della sua vita, prima che finisse in carcere nel gennaio del 2013.

Fabrizio Corona: uscita mondana alla Milano Fashion Week
Fabrizio Corona

Questa seconda uscita pubblica, invece, ha un carattere totalmente diverso e ha visto Corona partecipare come ospite speciale in un negozio d’abbigliamento di Milano, capitale della moda per questa settimana.  White Milano #fabriziocorona #sipuede – queste le parole che accompagnano la foto pubblicata su Instagram da Corona che si è presentato con un look molto deciso, composto da una giacca sui toni del blu e del nero, jeans aderenti, anfibi ai piedi, occhiali scuri, ciondolo al collo e un accessorio davvero particolare che non è passato inosservato agli occhi dei fotografi. Aveva con sé, infatti, per completare il suo look, una pochette da uomo azzurra, a dimostrazione che questo accessorio, ormai, è sempre più utilizzato anche dagli uomini e non è più riservato esclusivamente all’universo femminile.

Il trend delle cosiddette “manbags”, infatti, sta registrando negli ultimi mesi un incredibile aumento delle vendite sia negli Stati Uniti, sia in Europa. Corona, dunque, non si è fatto trovare impreparato ed è stato subito pronto a far sua questa nuova tendenza del mondo della moda, ambiente che ha da sempre coinvolto l’ex marito di Nina Moric. Durante l’evento, comunque, Corona non ha rilasciato alcuna dichiarazione ai giornalisti presenti, ma si è goduto la folla che era accorsa in massa per partecipare all’evento e magari per scattare qualche foto con lui.

Subito dopo quest’incursione a sorpresa nel mondo della moda e la partecipazione alla MFW 2015, Fabrizio ha fatto ritorno presso la comunità Exodus. Infatti, il suo conto con la giustizia non è stato ancora saldato, perché gli restano altri 6 anni di condanna da scontare. Nei prossimi mesi l’affidamento in prova alla comunità di Don Mazzi dovrà essere valutato dal Tribunale di sorveglianza che dovrà decidere se confermarlo o meno. Nel frattempo, sembra però che Corona abbia una gran voglia di riappropriarsi della propria vita e di tornare pian piano alla normalità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here