Il caso di Fabrizio Corona, tanto quanto la sua scarcerazione, sono state tematiche di ampio impatto mediatico. L’attenzione sugli avvenimenti riguardanti l’ex-fotografo è sempre stata molto alta e il suo ritorno al mondo fuori dal carcere non poteva certo passare inosservato. Lo stesso Corona ha utilizzato i social, specie Instagram, per rimettersi in contatto con il pubblico. Gli utenti hanno dimostrato tutto il loro affetto e sostegno verso Fabrizio, che nel frattempo ha pubblicato qualche scatto: un selfie con gli amici e uno in palestra, che sembravano preannunciare una sua presenza attiva sui social. In realtà, da quasi una settimana, Corona è del tutto assente dal web e sembra che questa scelta non sia dettata soltanto dalla volontà di concentrarsi sul proprio recupero psicologico e fisico. Pare esserci, per la verità, un obbligo proveniente dal Tribunale.

Fabrizio Corona: i selfie potrebbero costargli caro
Fabrizio Corona

Fabrizio Corona, secondo il Tribunale, deve tenere un basso profilo: no all’uso dei social da parte sua

Stando a quanto riferito dal settimanale “Chi”, infatti, Fabrizio Corona è tenuto a mantenere un basso profilo in questo periodo di affidamento alla comunità Exodus di Don Antonio Mazzi. D’altra parte, lo stesso Mazzi ha consigliato a Fabrizio di tenersi lontano dai media e dagli sguardi indiscreti. Dopo il suo primo approccio ai selfie, quindi, e dopo le foto pubblicate dai magazine che lo vedevano immortalato insieme alla madre, Gabriella, e al figlio, Carlos, l’ex-detenuto avrebbe deciso di prendere quelle direttive più alla lettera. Pare addirittura che un abuso di internet e una sovraesposizione di Fabrizio al pubblico potrebbe causargli la revoca della scarcerazione. Di certo tornare in carcere, dove ha visibilmente sofferto, non è tra le sue intenzioni. Tra uno scatto col cellulare e la libertà la scelta appare ovvia, dunque Fabrizio si è ritirato dalle scene.

Fabrizio Corona sta scrivendo il suo quinto libro?

Le voci sul suo conto, però, continuano a proliferare. Non è scemata la polemica mossa da Nina Moric contro l’ex-marito, ma a queste discussioni piuttosto accese si affiancano indiscrezioni di altro genere. Sembrerebbe, stando ai rumors, che Fabrizio stia mettendo a frutto il suo tempo anche scrivendo. Starebbe lavorando al suo quinto libro, intitolato Videocrazia. Nulla è ancora certo e di sicuro non potremo tener d’occhio i social network per carpire dettagli, dunque non resta che attendere ulteriori informazioni in merito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here