Angelo Costabile, nato nel cosentino, è un piccolo imprenditore nel settore immobiliare. Trasferitosi a Roma il suo sogno più grande diventò quello di fare l’attore. Ha frequentato scuole e corsi di recitazione, l’abbiamo visto qualche settimana fa alla prima di Christian De Sica presso il Teatro Brancaccio di Roma insieme alla sua compagna Corinne Clery. Ha recitato in diverse fiction, L’uomo sbagliato, L’ultimo rigore 2, Don Matteo, La terra è fatta così, Il procuratore, Gioco con la morte, al cinema La meglio gioventù, Romanzo di una strage, La stella che non c’è. La notorietà è arrivata come compagno della grande attrice Corinne Clèry: il loro debutto ufficiale come coppia è stato con il reality “Pechino Express 2”. In esclusiva si racconta a Gente Vip.

Angelo Costabile: "Amo Corinne Clery e il mio sogno è di fare l'attore"
Angelo Costabile e Corinne Clery alla prima di Christian De Sica a Roma

Cosa vuol dire amare una grande attrice come “Corinne Clery”?

[quote type=”medium” align=”justify”] Amare una donna come Corinne.. metto da parte la parte artistica, amo lei come DONNA. [/quote]

Come vi siete conosciuti?

[quote type=”medium” align=”justify”] Ci siamo conosciuti durante un aperitivo a Testaccio a Roma. [/quote]

Chi è Angelo Costabile?

[quote type=”medium” align=”justify”] Angelo e’ un ragazzo che cerca in ogni angolo del mondo la semplicità, ama recitare ed è felice di aver partecipato in tanti film: La meglio gioventù, La stella che non c’è, L’ intrepido, Il capitano 2, L’ l’uomo sbagliato, L’ ultimo rigore 2, Don Matteo 5. [/quote]

Quando è nata la passione per la recitazione?

[quote type=”medium” align=”justify”] La passione per la recitazione e’ nata circa 10 anni fa, ho studiato duramente, perché ho avuto difficoltà con alcune consonanti. Principalmente ho fatto dei corsi di dizione che mi sono costati tantissimo, lavoravo per pagare le lezioni a ore, però ne è valsa la pena. Poi la mia scuola si e’ trasferita in macchina, perchè quando guido mi alleno tantissimo su tutti i difetti che ho. [/quote]

Hai incontrato difficoltà per riuscire ad affermarti nel mondo dello spettacolo?

[quote type=”medium” align=”justify”] Qualsiasi lavoro si affronti c’è sempre difficoltà. [/quote]

Tra i 15 ed i 20 anni sognavi di diventare calciatore. Hai rimpianti di quel periodo?

[quote type=”medium” align=”justify”] Per me diventare calciatore non era un sogno, lo facevo perchè nel mio paese c’era solo quello come sport, il mio era solo impegno e serietà su quello che mi era stato commissionato. [/quote]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here