Matrimonio blindato tra Andrea Bocelli e la sua compagna di vita e manager Veronica Berti. Le nozze sono state celebrate il 21 marzo 2014 nel santuario della Madonna di Montenero di Livorno. Gli invitati erano circa una sessantina fra parenti e amici ma nessun vip era presente. Il celebre tenore è arrivato a bordo di un Range Rover bianco verso le 17.30 accompagnato dai figli Matteo e Amos (nati dalle prime nozze di Bocelli con Enrica Cenzatti, naufragate nel 2000 e annullate nel 2010 dalla Sacra Rota) mentre la sposa si è presentata con 25 minuti di ritardo.

Andrea Bocelli e Veronica Berti si sono sposati in gran segreto
Nozze blindate tra Andrea Bocelli e Veronica Berti

Veronica Berti ha indossato un raffinato abito da sposa longuette morbido di Ermanno Scervino, color panna di seta doppia e senza velo; pettinatura morbida, fermata da coroncine di rose bianche. Al suo fianco c’era Virginia (che ha portato le fedi), anche lei con un vestitino color panna. Per Bocelli, invece, un raffinato completo grigio lucido di Corneliani. La cerimonia è cominciata intorno alle 18, Matteo e Amos hanno letto i Salmi del Vangelo. I due sposi non hanno fatto alcun annuncio ufficiale, si sono limitati ad esprimere la volontà di stare insieme definendo la loro unione “un incontro di anime“. Dopo la chiesa, ci sono stati i festeggiamenti nella loro casa, la villa di Vittoria Apuana. Il tutto è avvenuto in gran segreto, per tenere il più possibile lontani i paparazzi e i curiosi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here