Alessandro Preziosi e Greta Carandini innamorati a Venezia

Il Lido di Venezia, in questi giorni, è stato preso d’assalto da attori, registi e star hollywoodiane accorse per la 72esima Mostra Internazionale d’arte cinematografica e oltre ai divi internazionali, anche moltissime star nostrane sono state fotografate sulla passerella del festival. Tra i tanti volti noti, è arrivato a Venezia anche Alessandro Preziosi che è sbarcato in dolce compagnia e ha subito catalizzato l’attenzione di tutti i fotografi presenti nella città veneta. L’attore si è fatto accompagnare dalla fidanzata, la bella Greta Carandini, con la quale fa ormai coppia fissa da più di due anni.

Alessandro Preziosi e Greta Carandini news Venezia 2015
Alessandro Preziosi e Greta Carandini

Alessandro Preziosi e Greta Carandini, nonostante l’importante differenza di età (Greta ha, infatti, 17 anni meno dell’attore), sembrano essere molto innamorati e i beninformati dicono che la ragazza sia riuscita nell’impresa di far mettere la testa a posto al bel Alessandro. Dopo la fine della travagliata storia con l’attrice Vittoria Puccini, dalla quale ha avuto un bambina, Elena di 8 anni, e i vari tira e molla tra i due, Preziosi non era più riuscito a trovare la stabilità sentimentale tanto cercata. Sembra proprio, dunque, che la giovane Greta sia la donna giusta che possa far tornare il sorriso all’attore napoletano.

I due vivono la loro storia in tranquillità, lontano dai riflettori e dal gossip, tanto che era diverso tempo che non venivano pizzicati insieme e già circolavano le prime voci su una possibile rottura. L’arrivo in coppia al Festival di Venezia, quindi, mette a tacere le malelingue e dimostra che la loro ormai è una relazione solida e chissà che non ci siano progetti riguardo un possibile matrimonio. Lo stesso attore, qualche tempo, aveva dichiarato a Vanity Fair:

Alessandro Preziosi Film Festival Venezia 2015
Alessandro Preziosi

“Il matrimonio è la cosa più concreta per due persone che decidono di trascorrere insieme tutta la vita, e mi piace anche la convivenza”. Poi, su Greta, aveva aggiunto: “È un amore importante. Mi ritengo fortunato ad averla incontrata. Non è scontato saper riconoscere il sottotraccia che conta e bisognerebbe imparare a proteggere e curare ciò a cui tieni. A lei non piace che parli di lei, è molto riservata”.

In attesa, dunque, di coronare il loro amore, i due vivono in tranquillità e coltivano giorno dopo giorno la loro relazione, sempre più importante.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.