Il presidente del fans club Italia dedicato alla grande Marilyn Monroe  l’ha nominata  la Sosia Italiana di Marilyn, e lei che “si sente” Marilyn non può che eserne felice. Incontriamo Cristina Rocalli (Monroe) tra uno spettacolo e l’altro in quanto ultimamente è molto impegnata  in serate ed eventi, vestendo i panni di una Marilyn dei giorni nostri. Cristina porta un nome importante, è infatti la nipote di Papa Roncalli, lei naturalmente non l’ha mai conosciuto, ma ha sentito sempre parlare di questo zio papa di cui conserva gelosamente, il bicchiere con lo stemma papale, dove lui beveva il suo vino preferito.

Cristina Roncalli, la sosia di Marilyn si racconta a GenteVip
Cristina Roncalli, la sosia di Marilyn si racconta a GenteVip

Cristina il tuo cognome importante è stato un aiuto o un intralcio per la tua carriera?

Direi più una responsabilità mi sono sempre impegnata molto in quello che ho fatto, proprio perché il mio nome.. attirava l’attenzione!

Come sei arrivata a fare la show girl?

Mi viene difficile parlare di me, ma cercherò di sintetizzare. Fin da piccola frequento una scuola di danza classica e moderna, calcando i palcoscenici piu’ importanti d’ Italia con musical del calibro di Jesus Christ  Superstar, Cat’s, West Side Story, Hair, Cabaret e tanti altri ancora. Calco le passerelle di moda piu’ importanti sfilando in passerella per tanti stilisti emergenti e non, vincendo anche numerosi titolidi bellezza diventando reginetta d’Italia a 16 anni, con un concorso intitolato Star Sprint, firmando il mio primo contratto televisivo come Carramba Girls nella trasmissione Carramba che sorpresa condotta da Raffaella Carra’.

Per quel che riguarda gli studi?

Mi sono  laureata allo Iulm di Milano in relazioni pubbliche, e ho studiato recitazione, dizione e canto all’ Accademia di STEFANO JURGENS, diplomandomi come attrice teatrale e di fiction.Sono stata opinionista in programmi  TV come Maurizio Costanzo Show, Pomeriggio Cinque, Mattino Cinque, e la Vita in Diretta.

Prossimi appuntamenti in tv?

Ho fatto un provino per DIRE FARE BACIARE ITALIA, condotto da Carla Gozzi ti farò sapere se andrà a buon fine!

Ed il tuo interesse per Marilyn Monroe?

Fin da piccola coltivo la passione per il mio piu’ grande mito, MARILYN MONROE. La mia non e’ solo una grande passione, ma un vero e proprio status simbol.. Lei e’ in me, o meglio io sono lei o mi sento tale. Vivo in completa simbiosi con Marilyn, e chi mi conosce sa di cosa parlo. Studio negli anni il personaggio, studio ogni sua mossa, i suoi sguardi, i suoi movimenti, il suo modo di camminare, divento o provo a essere lei.

Progetti al riguardo?

Sono protagonista di un grande progetto firmato Daniele Pacchiarotti, rittrattista ufficiale di Marilyn,  che partira’ da settembre in poi, per ora top secret. Però ti anticipo qualche scatto.

Tanti fotografi hanno provato a trovare “Marilyn” cosa mi dici al riguardo?

In me, alcuni ci sono riusciti, ma il mio fotografo ufficiale Antonello Ariele Martone e’ l’unico che sia riuscito a cogliere lei nei miei occhi.

E’ davvero appassionata non ci resta che condividere con lei il suo sogno!

LASCIA UN COMMENTO