Si è parlato a lungo sia sul web sia su note riviste di gossip del fatto che la splendida Sara Tommasi durante la sua più recente ospitata al Chiambretti Night non portasse le mutandine. Ma tale fatto è stato ora clamorosamente smentito dalla stessa showgirl laziale in una veloce ma accattivante intervista che ha rilasciato al Peter Pan di Riccione durante una delle sue ultime ospitate nel mese di Gennaio.


“ Quella sera portavo le mutandine ma erano praticamente trasparenti. Io amo molto portare quel tipo di biancheria e anche quella sera me la sono messa. Tra l’ altro quando mi si è alzato il vestito ed è successo il “ fatto” non eravamo in onda!-

ha candidamente dichiarato.

Dunque la Tommasi ha voluto usare questo sapiente escamotage per mandare in tilt pubblico e addetti ai lavori, facendo nascere in loro numerosi dubbi al riguardo e solleticando anche le fantasie più hot dei suoi ammiratori e nel contempo facendo gridare allo scandalo i più perbenisti?

Rimanendo fermi nella considerazione che la verità la sappia solo lei possiamo tranquillamente dire che dal canto suo la fascinosa Sara non si è affatto curata di questi dubbi, decidendo di trascorrere la serata in armonia con i numerosi presenti, con la vocalist e modella barese Letizia Colonna, con il manager dei vip Christian Di Maggio, con il socio fondatore dello stesso Peter Pan di Riccione Alessandro Acerbi, e con le spumeggianti Lea Veggetti e Marika Fruscio.
Di seguito potete vedere e ascoltare l’ intervista a Sara.

LASCIA UN COMMENTO