Gossip news 2013 gente vipRenato Zero durante una recente intervista alla trasmissione “Le invasioni barbariche” su La7, ha affermato: “Il Palalottomatica sarà trasformato per un mese nella mia casa. Ci sarà pure una mostra dei miei costumi“. E’ così che ha voluto presentare l’evento che lo vedrà protagonista a partire dal prossimo 27 aprile. Un intero mese di concerti nella sua Roma, in un Pala Eur che si vestirà dei panni del cantautore trasformista per eccellenza.

Renato Zero Tour 2013 Palalottomatica Roma
Renato Zero: Intervista a Le Invasioni Barbariche foto

Nei live ci saranno i 14 brani del nuovo albumAmo” più alcuni storici “cavalli di battaglia” di Renato che parla di come si sta preparando all’impegnativo appuntamento: “Faccio una specie di training autogeno – scherza l’artista – E sto attento all’alimentazione. Mangio solo cose che il mio organismo accetta“.
Il cantante ricorda i suoi inizi, non solo dal punto di vista musicale: “Mi cucivo da solo i vestiti e mi truccavo anche da solo, da quando avevo 16 anni“, a proposito dei travestimenti che lo hanno reso celebre, soprattutto nella prima parte della sua carriera.
E partendo dal titolo dell’ultimo lavoro “Amo”, sottolinea al riguardo: “L’amore è un impegno forte. Se dura poco, vuol dire che non abbiamo saputo tenere il passo“. E sulla sua personale esperienza: “L’amore per me non ha mai avuto una sola precisa identità“, dice l’artista che del sentimento ha fatto sempre una parte centrale dei suoi pezzi.

LASCIA UN COMMENTO