Brutta diatriba nata tra la moglie di Funari e la figlia Carlotta. Di certo, sapere a distanza di anni che né la moglie e né la figlia hanno provveduto a dargli una degna sepoltura non lascia indifferenti. Gianfranco Funari è stato un precursore della TV, soprattutto in Rai. Storica la sua trasmissione “A bocca aperta“. Gianfranco, prima della diretta Rai, faceva disporre gli ospiti a seconda delle loro opinioni in merito all’argomento del giorno, e qualche ospite lo mischiava. Come lo sappiamo? Io c’ero durante una sua puntata. Anzi, mi spostò perché avevo un golfino chiaro e “cozzava” con la luce delle telecamere.

Morena Zapparoli e Carlotta Funari scontro per la lapide di Funari
Tomba Funari: Morena Zapparoli non ha ancora pagato la lapide

Quindi, il mio pensiero e di molti Italiani, sarà andato all’uomo, al grande artista “Istrionico” controverso, e per questo allontanato dalla televisione di Stato. All’uomo generoso, per cui né Morena Zapparoli né Carlotta Funari hanno trovato un accordo sul pagamento della lapide per l’importo di €. 18.000,00. “La cosa che desideravo di più – ha detto Carlotta al settimanale Oggi – è che mio padre fosse sepolto a Boissano (SV), dove sono sepolti i miei nonni paterni, ai quali lui era molto legato. So benissimo quanto lui ci tenesse, cosa che potrei fare solo tra 5 anni: prima non lo permette la legge.” Speriamo che Carlotta e Morena trovino un accordo, al fine di dare a Gianfranco una degna sepoltura, come il grande artista merita.

LASCIA UN COMMENTO