Cresce l’attesa per il matrimonio vip più atteso dell’estate, il 4 luglio 2014, infatti, i due attori perugini Laura Chiatti e Marco Bocci si sposeranno nel capoluogo umbro, nella chiesa di San Pietro. Le nozze sono tra le più chiacchierate di sempre, ad esempio lo stesso sacerdote che sposerà la coppia, Padre Martino Siciliani ha fatto sapere che i due si sono presentati regolarmente (o quasi), al corso prematrimoniale, obbligatorio secondo le regole della parrocchia. Ultima indiscrezione sulla cerimonia tanto attesa riguarda l’identità dei testimoni; pare infatti che i loro nomi siano Raul Bova per Bocci e Riccardo Scamarcio per la Chiatti. La notizia che, sebbene non confermata dai diretti interessati, circola, come pettegolezzo anche a Marsciano, paesino in provincia di Perugia dove è nato lo sposo.

Marco Bocci e Laura Chiatti si sposano, arrivano i nomi dei testimoni
Marco Bocci e Laura Chiatti si sposano, arrivano i nomi dei testimoni

Raul Bova e Bocci avrebbero consolidato il loro legame di amicizia lavorando sul set del nuovo film di Riccardo Milano “Scusate se esisto”, in cui i due interpretano una coppia omossessuale. Il film sarà nelle sale il prossimo anno e vede il futuro marito accanto anche ad un altro grande nome del cinema italiano, Paola Cortellesi ed è già un annunciato successo. Laura Chiatti invece è da molti anni amica dell’affascinante Scamarcio, in difesa del quale ha da poco testimoniato durante un processo. L’attore di “Tre metri sopra al cielo”, è stato accusato di aggressione da una giornalista de La vita in Diretta, durante un tafferuglio avvenuto in una discoteca a Parigi nel lontano 2007. Chiacchieratissimi sono anche gli accompagnatori dei testimoni: se Scamarcio sarà sicuramente accompagnato dalla fidanzata Valeria Golino, chi sarà accanto a Raul? Il nome più quotato è l’affascinante spagnola Rocio Munoz Morales, con il quale l’attore ha da qualche mese una relazione.

LASCIA UN COMMENTO