Lei lo aveva già annunciato su Facebook. Questa volta è lui a parlare. Si è sfasciata irrimediabilmente la coppia formata da Gianfranco Apicerni e Valeria Bigella nata sotto i riflettori di “Uomini e Donne” e per essere precisi proprio Gianfranco ha deciso di lasciarla perchè ha scoperto di non amarla ma anche perchè lei si dimostrava troppo gelosa.  Il giovane ex tronista ora postino in “C’è posta per te” ne ha parlato al settimanale di gossip Dipiù: “La verità? Non la amavo più. Lei era di una gelosia asfissiante, non ne potevo più ed è finita. La storia, a telecamere spente – racconta Gianfranco – è cominciata subito con il piede sbagliato. Lei ha manifestato subito una gelosia asfissiante”.


A quanto pare a contribuire alla rottura c’è stata pure la distanza geografica: “Io abito a Roma mentre lei è sarda e quando non eravamo insieme lei mi tempestava di telefonate a qualunque ora della notte. E poi finivamo per litigare. Quando però Valeria si è trasferita nella Capitale, le cose non sono migliorate. Anzi. Ha cambiato atteggiamento aveva i suoi giri e io non ero ammesso. In fondo al cuore non sentivo amore e ho deciso di lasciarla. Ma Valeria l’ha presa malissimo, continua a cercarmi, io le parlo, ma ho altro per la testa”. Gianfranco infatti è tutto concentrato sul nuovo ruolo da postino in tv nel programma di Maria De Filippi e soprattutto studia per laurearsi in Marketing. L’amore, per ora, è in secondo piano. Ora aspettiamo la replica di lei.

LASCIA UN COMMENTO