Demi Moore, dopo il divorzio da Ashton Kutcher, sta diventando sempre più magra. Pochi giorni fa ha avuto un collasso ed è stata ricoverata in un ospedale di Los Angeles.  Secondo la rivista inglese The Sun, l’attrice avrebbe abusato con la nota bevanda energetica “Red Bull“.    “Demi non beve mai alcol, e ogni volta che usciamo ordina una Red Bull – ha dichiarato un’amica dell’attrice al tabloid inglese -. In questo periodo sta mangiando poco, quindi è solita berne un po’ di più per darsi le energie necessarie“.


L’abuso nella somministrazione di questa bevanda, che contiene eccitanti e caffeina, ha aggravato le condizioni di salute già precarie della 49enne, che in questi ultimi mesi è stata ritratta molto magra, tant’è che già da giorni circola la voce di una sua presunta anoressia. Provata psicologicamente dal recente divorzio con Ashton Kutcher dopo sei anni di matrimonio, Demi sta attraversando un periodo di particolare stress, da lei stessa riconosciuto.

LASCIA UN COMMENTO