Daniela Fazzolari è diventata mamma per la prima volta poco più di un mese fa. Lo scorso 26 maggio ha infatti dato alla luce un maschietto, Andrea. Ne ha parlato in questi giorni al magazine Diva e Donna, affrontando l’ancora inedita tematica della maternità. Al fianco del suo compagno, il modello Sergio Sparascio, l’attrice di Centrovetrine, esterna tutta la sua felicità e si mostra davvero appagata dalla sua vita.

Daniela Fazzolari mamma
Daniela Fazzolari

Daniela Fazzolari e la gioia d’essere diventata madre: adesso suo figlio è la priorità

Adesso l’attrice, nota per il suo ruolo di Anita nella serie di Canale 5, non ha intenzione di tornare a lavoro. Vuole dedicarsi ad Andrea. Ecco le sue parole in merito all’indescrivibile avventura appena cominciata:

“Siamo al settimo cielo, è come se vivessimo in un sogno. L’arrivo di un figlio cambia la vita. Ed è un cambiamento bellissimo, straordinario… Diventare genitori è un’emozione indescrivibile.”

Daniela Fazzolari e Sergio Sparascio lasciano Torino per tornare a vivere a Roma

La coppia non ha voluto sapere prima il sesso del bambino, come Daniela racconta, quindi oltre la gioia del momento si è vissuta anche una grande sorpresa. Nelle sue dichiarazioni:

“Siamo stati contenti dell’arrivo di un maschietto. Sergio, in particolare, lo ha sempre desiderato. Ma ovviamente l’importante era che tutto andasse bene e che il bimbo fosse in salute. Maschio o femmina, è stato molto bello conservare la sorpresa fino alla fine. Ha reso ancora più emozionante un momento già così magico.”

Ovviamente, Daniela ammette che tutto è cambiato e che lei e Sergio stanno necessariamente variando le loro abitudini in funzione del primogenito. Per loro tutta è una novità, ma immersi nell’amore che li unisce stanno imparando insieme. La neo-mamma, però, si sente fortunata: dichiara infatti che Andrea è un bimbo bravissimo e non capriccioso. Nessun pianto esagerato insomma, per la new entry che è ora la priorità dell’attrice. Il futuro della coppia si sta riassemblando in funzione di Andrea: per prima cosa la famiglia lascerà Torino per tornare a Roma e cambierà casa. Trasloco, ristrutturazione e nuovi progetti: ecco cosa li attende dopo la prima estate da genitori.

LASCIA UN COMMENTO