La nuova vita per Daniel McVicar ricomincia dall’altare. L’attore americano, concorrente dell’Isola dei Famosi 2011, a po­chi mesi dalla morte del fi­glio Hank, scomparso a soli 22 anni in un incidente d’au­to a Los Angeles, ha deciso di andare avanti sposando Virginia De Agostini, la bella torinese che da 4 anni è al suo fianco. Lui stesso durante un’intervista aveva dichiara­to di voler voltare pagina e quale modo migliore per convolare a nozze?


L’attore che per anni ha interpretato il ruolo di stilista in “Beauti­ful” ha annunciato a Chi che il prossimo 18 giugno spose­rà la dentista e pattinatrice nata sotto la Mole. «Mi pia­cerebbe organizzare le nozze secondo la tradizione italia­na, ma anche con un po’ di gusto americano. Per il resto faccio fare tutto a Virginia. La protagonista è lei». Anco­ra top secret il luogo dove i due innamorati si scambie­ranno le promesse. Il colpo di fulmine tra i due è scocca­to nel 2007 durante il pro­gramma ” Notti sul ghiac­cio”: tra una pattinata e l’al­tra è nato un sentimento molto forte che ha spinto Da­niel a trasferirsi nel capoluo­go piemontese dove oggi ge­stisce la Magmawave, agen­zia web e di produzione. Molto amato dal pubblico italiano, McVicar ha voluto partecipare al reality di Rai­due nonostante il grave lutto che lo ha colpito lo scorso gennaio: “Sull’Isola Hank era sempre con me. Per fortuna la produzione del reality mi ha messo a disposizione un luogo ap­partato dove ho potuto stare da solo, raccogliermi e parla­re con lui. Da quando sono tornato posso dire di portare il mio lutto in modo più nor­male. Ho voglia di andare avanti, di continuare a vive­re”.



E Virginia è pronta a farlo tornare a sorridere. Pacato, educato e molto gentile, l’at­tore americano è riuscito ad infondere agli altri naufra­ghi serenità e pace, nono­stante il grande dolore che portava dentro. Una soffe­renza che lui non ha mai spettacolarizzato: «Gli auto­ri mi hanno dato la possibili­tà di costruire un monumen­to a mio figlio, l’ho fatto con i sassi, ma ho chiesto che tutto questo non andasse in onda» aveva detto a Crona­caQui. Ora pensa al futuro e oltre ai progetti matrimonia­li ha in serbo anche tante sorprese in ambito lavorati­vo: «Ho appena finito di vi­sionare una sceneggiatura che mi piace molto, è un giallo – ha confidato ancora ­E poi, io prima di tutto sono un attore, valuterò qualche proposta sia di cinema, sia di teatro, ma voglio fare solo cose belle, di qualità».

LASCIA UN COMMENTO