Quando si mettono “Cristiano Ronaldo” ed “omosessualità” nella stessa frase il gossip impazza nel giro di pochi secondi. La questione riguardante la sessualità del grande calciatore si protrae ormai da tempo, ma non ha mai trovato basi effettive che la legittimassero. A tutti gli effetti gli indizi presenti sembrano dire il contrario: Ronaldo appare più come un dongiovanni, così come le ripetute accuse e testimonianze da parte della sua ex Irina Shayk sembrano confermare. La modella, attualmente impegnata in un flirt con l’attore Bradley Cooper, ha più volte sottolineato che Cristiano l’ha tradita con moltissime donne mandando a monte la loro relazione fondata sulla fiducia. Segnata dall’infendeltà del compagno, la Shayk non ha mai fatto allusioni riguardanti ipotetiche relazioni maschili di Ronaldo. Certo, potrebbe anche lei esserne rimasta all’oscuro, ma chissà se questa questione troverà mai un fondamento.

Cristiano Ronaldo Instagram
Cristiano Ronaldo (foto Instagram)

Cristiano Ronaldo a Saint-Tropez con una compagnia tutta maschile

Le nuove prove addotte che metterebbero in dubbio l’eterosessualità di Cristiano Ronaldo sarebbero delle foto. Si tratta di scatti rubati dalla sua vacanza in barca a Saint-Tropez. Ronaldo sarebbe partito con una compagnia completamente maschile composta da alcuni suoi amici. Amici, per l’appunto, eppure sembra che non tutti siano disposti a credere a questa versione dei fatti. Le immagini che più risultano ambigue sono quelle in cui il calciatore è intento a farsi spalmare la crema solare da alcuni ragazzi non identificati. Tanto è bastato per gridare allo scoop secondo cui Cristiano Ronaldo preferirebbe di gran lunga i giovani muscolosi alle belle signorine.

Cristiano Ronaldo e il misterioso ragazzo che gli spalma la crema a Saint-Tropez

Il dubbio, comunque, resta ancora vivo e non c’è conferma delle insinuazioni su Cristiano Ronaldo. Per quanto le fotografie in questione possano apparire significative per i più scettici, non c’è possibilità di affermare con certezza che il calciatore sia gay. D’altra parte, si potrebbe trattare di bisessualità o di un semplice fraintendimento dettato da uno sguardo un po’ troppo malizioso. Chissà se Cristiano Ronaldo deciderà di esporsi in merito alla vicenda, visto il proliferare continuo di pettegolezzi generato dalla sua vacanza o se preferirà continuare a rilassarsi al sole senza badare ai rumors.

LASCIA UN COMMENTO