Guai in vista per Britney Spears, e a dirla tutta era da un pò che non si sentiva parlare di qualche sua trovata o marachella. La cantante ha infatti spaccato il naso ad una sua ballerina, Dawn Noel: l’episodio sarebbe accaduto il 19 agosto scorso, durante le riprese del suo videoWork Bitch”. La notizia sta infatti impazzando sul web da un po’, e ad averla data è stato il sito web TMZ. Pare infatti che la Spears sia giunta in stato confusionale e in ritardo durante le riprese del video del suo singolo e con un movimento maldestro avrebbe colpito la ballerina, spaccandole il naso. La ballerina si è sottoposta ad un intervento di chirurgia plastica intenzionata a chiedere alla Spears un risarcimento, mostrandole il costo dell’operazione. Ma non finisce qui, perché la Noel dopo essere stata ignorata dalla star avrebbe deciso di ricorrere alle vie legali e denunciarla.

Britney Spears durante le prove di ballo rompe il naso ad una ballerina
Britney Spears durante le prove di ballo rompe il naso ad una ballerina

A sconvolgerla è stata proprio il menefreghismo di Britney, che né al momento dell’accaduto né successivamente si sarebbe interessata delle condizioni di salute della ballerina. Lo Staff di Britney a suo tempo aveva promesso alla Noel il risarcimento delle spese mediche, ma nonostante siano passati molti mesi la ballerina non ha visto neppure metà della somma che le spettava. E così alla pop star tocca adesso andare in tribunale, e cercare di risolvere la questione.
Se le dichiarazioni della ballerina sono davvero indiscutibili, si resta davvero interdetti sul comportamento di Britney, anche se non va dimenticato che spesso i media hanno amato descrivere la Spears come una pop star viziata e incurante del mondo. E’ davvero così, o anche la ballerina ha ulteriormente ingigantito la vicenda, considerando la nota e cattiva fama della cantante?

LASCIA UN COMMENTO