Il successo è sicuramente una delle soddisfazioni più grandi per chi sogna di vivere nel mondo dello spettacolo, ma può anche essere una lama che ti logora lentamente se d’un tratto svanisce: a farlo capire senza nemmeno troppi misteri è Ambra Angiolini. La ex diva di Non è la Rai che oggi vive una carriera d’attrice in ascesa, che la vede alternarsi tra ruoli drammatici e comici, ha svelato infatti al settimanale “Io Donna” i problemi avuti con la bulimia in seguito alla fine della trasmissione che l’ha lanciata in televisione. La bulimia, malattia abbastanza diffusa nel nostro paese, può essere sconfitta conferma l’attrice: nel suo caso incontro fortunato e salvifico è stato quello con il cantante Francesco Renga, che ancora oggi Ambra ringrazia.

Ambra Angiolini rivela la sua malattia
Le dichiarazioni di Ambra Angiolini

Alla base della bulimia di Ambra c’è stato un difficile rapporto con se stessa e con la sua incapacità di gestire le emozioni: “Un conflitto con quello che sembro e quello che sono”, ha dichiarato l’attrice. Un conflitto dovuto sicuramente anche alla grandissima popolarità con cui si è trovata a fare i conti e che l’hanno resa vittima del suo personaggio, confondendola nel profondo circa la sua identità e i suoi desideri. Questa la confessione dell’Angiolini che è sempre pronta a donare una fetta di sé nel sue interviste: un aspetto autentico che piace molto al pubblico.
Un rapporto quello tra Ambra e Renga che va a gonfie vele, nonostante le tante indiscrezioni del gossip in passato su presunti tradimenti che li davano quasi come una coppia finita: i due invece sono felicissimi, e accanto a loro i figli Jolanda e Leonardo che non mancano di rendere sempre più vivo il loro rapporto che ha colmato la sua “fame d’amore”.

LASCIA UN COMMENTO