Quando le è stato chiesto cosa pensasse della privacy, Rihanna ha risposto: “Secondo voi me ne importa ancora qualcosa?“. Probabilmente, le sue parole possono essere lette come una provocazione arresa all’evidenza. Le star sono seguite, quasi perseguitate dai magazine e talvolta si espongono di loro spontanea volontà solo per non essere sommersi da gossip ipotetici. La celebre cantante pop liquida in questo modo la questione e concede a V Magazine uno shooting decisamente sensuale tra capelli biondo platino e costumini vari.

Rihanna hot e capelli biondo platino sulla copertina di V Magazine di Maggio
Rihanna hot e capelli biondo platino sulla copertina di V Magazine di Maggio

Rihanna: “Non mi importa più niente della privacy”

Questi scatti sono ben diversi da quelli della collega Selena Gomez, ben meno ammiccanti. Ma lo sapevamo già: Rihanna è la regina di questo tipo di fotografie, fatte di allusioni, giochi e pose sicure. La sua immagine è sempre graffiante e ben messa a fuoco, tanto da risultare inconfondibile. In questo ultimo periodo, la cantante ha anche scalato la vetta delle classifiche grazie al brano “Four Five Seconds”, in merito al quale ha spiegato il suo punto di vista:

“La cosa che mi ha fatto innamorare del brano è la contrapposizione tra la musica e il testo. Leggendo il testo sembra d’essere di fronte ad una canzone totalmente diversa da quella che stai sentendo. La musica è rilassata e tranquilla, ma il contenuto è molto forte e chiaro. Nell’interpretarlo la chiave era far sì che l’aggressività non si perdesse.”

Rihanna: “Negli ultimi due anni non mi sono presa un momento di pausa”

Un brano decisamente singolare, che ha stupito un po’ tutti i suoi fan, ma in senso chiaramente positivo. Un grande e indiscutibile successo, che sembra essere una risposta netta a chi l’ha accusata di essersi “rilassata” un po’ troppo negli ultimi tempi. In merito a questa questione, la cantante ha replicato:

“A dire il vero non mi sono presa un momento di pausa. Negli ultimi due anni ho lavorato più che mai. Ho lavorato a due album, un film d’animazione, ho posato per diverse riviste, ho disegnato per Puma e Stance. C’è stata poi la nuova linea di profumi e il tour estivo. Ho lanciato il mio primo Diamond Ball ed ho anche sviluppato progetti che saranno rivelati in futuro.”

Ora la vera domanda è: di che progetti parla Rihanna? Di solito le sue mosse si rivelano sempre valide.

LASCIA UN COMMENTO