Questa settimana ho deciso di mettere a confronto queste due personalità della televisione perchè entrambe sono molto versatili, simpatiche e, permettetemi di dirlo, stupende. Caterina Balivo rappresenta la tipica bellezza della porta accanto, ma allo stesso tempo è sensuale ed elegante. Elisabetta Gregoraci invece è di una bellezza più appariscente, d’impatto, molto sofisticata, ma allo stesso tempo è una donna che sa mostrare anche il suo lato comico e divertente. Siete pronti a curiosare i loro look? Come sempre, prima dei nostri vip, vi darò alcuni consigli sul mondo del makeup. Oggi ho deciso di fare un salto nel passato con un makeup d’altri tempi: il trucco anni ’20. In questo modo conoscerete tutti i diversi stili di makeup e come essere al top in ogni occasione!

Elisabetta Gregoraci e Caterina Balivo: due grandi personalità protagoniste a tutto tondo della tv
Miss Micò e il trucco anni 20

Trucco anni 20: un tuffo nel passato!

Oserei dire un trucco molto sofisticato, caratterizzato dalle sopracciglia molto fine, l’occhio con l’effetto smokey. Diversamente dalla moda attuale, è un make up che tende verso il basso e le dive che lo ricordano molto sono ad esempio Louise Brooks e Greta Garbo.
Importantissimo per questo tipo di trucco è la base, che deve essere molto chiara. Una volta si usava così perché rendeva la pelle uniforme e l’incarnato da vera diva. Vediamo ora nel dettaglio come realizzarlo.
Per prima cosa cominciamo con le nostre sopracciglia: le spazzoliamo accuratamente verso l’alto, applichiamo poi il mastice partendo dalla coda fino all’inizio e con un pettinino per le sopracciglia le pettiniamo verso l’alto, per renderle il più piatte possibile. Prima di procedere con il secondo passaggio dobbiamo assicurarci che sia tutto ben asciutto e poi potremo applicare una piccola quantità di plastilina, che deve essere stesa alla perfezione. Fatto questo, mettiamo sopra una piccola quantità di cerone bianco con una punta di fondo tinta ed infine applichiamo la nostra polvere di riso, color neutro. In seguito prendiamo il fondo tinta; dobbiamo scegliere il più chiaro che abbiamo, ma deve essere molto coprente.
Ora possiamo fissare la nostra base con la polvere di riso, tranne che sulla nostra palpebra. Andiamo subito a creare le nostre sopracciglia con una linea molto sottile, ma molto arcata.
Passiamo poi al nostro occhio. Armiamoci di una matita nera molto morbida e andiamola ad applicare su tutta la palpebra; andremo a fare la stessa cosa nella parte inferiore, unendo poi la parte sopra con quella sotto, non con linee nette, ma sfumate. Così, con il polpastrello andiamo a stendere la nostra matita e subito dopo fissiamo il tutto con un ombretto nero, sia nella parte superiore che nella parte inferiore. Nella parte dell’attaccatura dell’occhio useremo una tonalità sempre scura, questa volta però un bel grigio e così per la parte inferiore, una tonalità invece leggermente più calda per la piega del nostro occhio. Mi raccomando: i colori devono essere opachi! Alla fine stendiamo un velo di mascara ed applichiamo il fard di un bel marrone aranciato. Tocco finale: l’intramontabile rossetto rosso, o di colori scuri come vinaccia, chianti, ciliegia, non utilizziamo per niente al mondo né i lucidi né i gloss. La forma della bocca, all’epoca, era molto particolare, a cuore ed era ben delineata. Quindi la sfumiamo tutta della stessa tonalità e il risultato sarà incredibile!!!
Per quanto riguarda i capelli andavano di moda delle acconciature molto castigate, pulite. Da quegli anni hanno inizio le tanto amate onde, che oggi rivediamo spesso rivisitate e modernizzate tra i nostri tanto amati vip. Ad incorniciare il tutto c’erano dei cappellini, usati come accessori per dare un tocco molto chic.

Elisabetta Gregoraci e Caterina Balivo: due grandi personalità protagoniste a tutto tondo della tv
Elisabetta Gregoraci e Caterina Balivo al trucco di Miss Micò

LA GRECORACI E LA BALIVO: L’UNA CONTRO L’ALTRA  MA SOLO PER IL GIUDIZIO DI MISS MICO’

Parto subito dichiarando che, lasciatemelo dire, non vedevo l’ora di parlare di queste due perfezioni della natura!!! In questa prima foto ritroviamo la nostra Elisabetta Gregoraci più raggiante che mai. Il suo makeup dalle tonalità della terra, uno smokey eseguito ad opera d’arte che tende di più a valorizzare i suoi occhi, dei gloss color carne: un vero incanto! Personalmente è il trucco in assoluto che amo di più: un trucco così, più o meno intenso che è adatto ad ogni occasione; infine i capelli morbidi, con una piega molto naturale che si sposano benissimo con i suoi lineamenti mediterranei … devo aggiungere altro? Cara Elisabetta sei un vero capolavoro; ogni makeup artist desidererebbe truccarti almeno per una volta! P. S.: posso lasciarti il mio numero? In questa seconda immagine il suo volto appare fresco e pulito; il makeup è molto naturale. E’ stata usata una mini sfumatura che intensifica la parte finale dell’occhio e sono stati creati parecchi punti luce. La matita kajal dentro l’occhio le valorizza il colore intenso dell’iride. Devo essere sincera: io a amo di più la sfumatura più intensa, ma non si può dire che non si sia fatto un bellissimo lavoro! STUPENDA E MOLTO FINE IN QUESTA IMMAGINE !
Nella terza ed ultima foto per la nostra Elisabetta ho voluto scegliere proprio questo scatto perché con questi capelli raccolti la trovo in assoluto il top del top! Il makeup è deciso, con una sfumatura allungata che esalta al massimo la sua forma. La base è curata e con le giuste correzioni; le labbra grazie al colore pastello del rossetto, sono belle e carnose. Io non avrei saputo far decisamente meglio; beh diciamo che in queste occasione anche la modella ci aiuta tantissimo! CARA ELISABETTA QUI HANNO SAPUTO RISALTARE ANCORA DI PIU’ LA TUA BELLEZZA !!!!!!! Voto: 10 +.
Ed ora eccoci con la nostra Caterina Balivo. Beh lasciatemelo dire: no è così facile truccare il suo volto perché gli occhi sono molto piccoli e se non si fa un lavoro ad hoc si rischia di chiuderli ancora di più ma con un makeup studiato nei minimi dettagli risultano molto espressivi ed intensi. Devo dire che in questa prima foto si è fatto un bellissimo lavoro anche se, cercando il pelo nell’uovo e volendo dare sempre il massimo, c’ è qualcosa che manca: la luminosità! Io avrei intensificato di più il fard e applicato un colore più acceso sulle labbra sì, sono state corrette e la cosa è anche molto evidente, ma non lo si è fatto bene visto che una parte è più alta ed una più bassa. Anche le sopracciglia non sono ben corrette, ma guardando nell’insieme risulta un bel makeup. Miss Micò forse avrebbe corretto un paio di cose, in un modo diverso; ma è solo una questione di gusti! Bella è anche la scelta dei capelli: queste onde have a strong effect! CARA CATERINA, CON QUESTO VISO INCANTEVOLE SEI COMUNQUE SEMPRE STUPENDA!
Wow! In questa seconda immagine Caterina appare molto sensuale. L’effetto smokey raggiunge la perfezione, creato poi su un occhio così piccolo e per niente facile da truccare. L’unica nota stonata è la base troppo lucida. Il fard decisamente a lei non può mancare ed il rossetto è azzeccato; soprattutto è ottima la correzione. La frangia laterale le apre lo sguardo e addolcisce ancor di più il suo viso. SI SI SI!!! CI PIACI TANTISSIMO … STANDING OVATION PER LA NOSTRA CATERINA BALIVO!
Ed eccoci arrivati all’ultima foto. Avrei voluto chiudere in bellezza, ma qui alcuni errorini sono stati fatti. Prima di tutto la base, il correttore sotto agli occhi non è stato steso bene e seconda cosa la sfumatura degli occhi: se la si guarda di primo impatto può andare, ma è poco pulita. Il colore delle labbra è invece senza alcun dubbio bellissimo, anche il fard lo trovo perfetto. Inoltre, con i capelli tirati Caterina fa un gran figurone. AD UN VOLTO COSI’, SI PUO’ PERDONARE DI TUTTO!!! SEI SEMPRE STUPENDA ED IL TUO LOOK NON RISULTA MAI FUORI LUOGO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here