Rihanna foto Hacker – Un attacco non era bastato all’hacker assetato di privacy che ha preso di mira i vari account su I-Cloud di molte star. In un primo momento era toccato alla bella Jennifer Lawrence che, seppur indignata e legalmente impegnata per rimuovere dal web gli scatti, si è rimessa a lavoro con Dior. Colpite con lei anche Kate Upton, la star di Glee Lea Michelle, Mary Elizabeth Winstead e molte altre che si sono ritrovate improvvisamente sotto gli occhi di tutti… questa volta non in bei vestiti firmati, bensì senza veli. La spiacevole lezione però non è servita: le altre bellezze della ribalta non si sono affrettate a rimuovere eventuali foto compromettenti e così l’hacker ha pensato di saccheggiare il server una seconda volta.

Rihanna nuda, le foto dell'Hacker colpiscono ancora
L’hacker colpisce ancora, foto rubate di Rihanna nuda

Rihanna foto Hacker – Altra ondata di panico ad Hollywood: durante il weekend altre foto private sono state diffuse in rete. Protagoniste questa volta sono Rihanna che non ha commentato in alcun modo il misfatto, la star di High School Musical Vanessa Hudgens recentemente vista al matrimonio dell’amica Ashley Tisdale, Kim Kardashian, Hayden Panettiere, Leele Sobieski, Kate Bosworth, Hope Solo, Meagan Good e Gabrielle Union.

Quest’ultima, come ci viene riferito da TMZ, ha già sguinzagliato i suoi avvocati mettendosi in contatto con l’FBI per cercare di far luce sull’increscioso avvenimento da lei definito come un “odioso crimine”. Anche la Good si è espressa in merito, ma con un pizzico di ironia: le foto rubate erano destinate al marito, ma ora non può far nulla in merito e tutti “conosco le sue tette”.
Non si ha certezza su chi si celi dietro questi attacchi o se si tratti di figure diverse perché non sono stati fatti grandi passi avanti sulla vicenda. La polizia però afferma di aver colto la sfida del colpevole e d’essere sulle sue tracce.

LASCIA UN COMMENTO