Secondo alcune voci di corridoio il docu-reality Pechino Express dovrebbe passare da Rai 2 a Sky. I motivi della decisione partirebbero dalla Banijai

Pechino Express ha tenuto incollati su Rai 2 tutti gli appassionati di viaggi avventurosi per ben otto stagioni, tuttavia, se le indiscrezioni sono vere, il programma chiude con la TV nazionale.

Notizia clamorosa in quanto il docu-reality condotto da Costantino Della Gherardesca è stato uno dei capisaldi della seconda rete insieme a Il Collegio. A cosa si deve questa drastica decisione? E soprattutto, in quale canale andrà in onda Pechino Express?

Pechino Express da Rai 2 a Sky

A lanciare l’indiscrezione è il portale DavideMaggio.it. Se l’indiscrezione è vera, Pechino Express chiude con Rai 2 per passare Sky. Al momento non ci sono state né conferme, né smentite, nemmeno il conduttore Costantino Della Gherardesca ha espresso pareri o repliche. Ma qual è il motivo di questa scelta?

La decisione di Banijai Italia

L’avventuroso Pechino Express non sarebbe il primo a subire il passaggio da Rai a Sky. Infatti tutti ricordano sicuramente che anche X-Factor fu protagonista di un trasferimento del genere. Ma tornando al docu-reality di Costantino della Gherardesca (che tra l’altro è impegnato anche con la produzione di Resta a Casa e Vinci), pare che la decisione provenga dalla casa di produzione Banijai Italia. Essa non rinuncerebbe alla produzione del docu-reality, ma vista l’emergenza Covid-19, la ristrettezze economiche della Rai comprometterebbero il tutto. Pertanto la casa di produzione crederebbe lo show a Sky che sarebbe d’accordo a produrlo e mandarlo in onda.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui