Paolo Bonolis resta a Mediaset: l’annuncio ufficiale!

Il conduttore televisivo Paolo Bonolis annuncia la sua permanenza ufficiale a Mediaset. Prolungato l'accordo con l'azienda della famiglia Berlusconi

Paolo Bonolis annuncia di voler restare a Mediaset. Prolungato l’accordo con casa Berlusconi. L’annuncio ufficiale e lo “schiaffo” alla Rai.

Paolo Bonolis non si muoverà da Mediaset. L’annuncio ufficiale lo ha dato lui stesso nel corso di una conferenza stampa odierna tenutasi in compagnia del Presidente Pier Silvio Berlusconi. Il conduttore di Avanti Un Altro continuerà la sua avventura all’interno dell’azienda televisiva milanese. Nel frattempo si continua comunque ad ipotizzare di un suo ritorno alla Rai. Possibile? Paolo Bonolis ci ha tenuto a spiegare in conferenza stampa che un ritorno al Festival di Sanremo, ad esempio, appare assai improbabile.

anticipazioni tv, Paolo Bonolis, the music,
Paolo Bonolis

Paolo Bonolis prolunga l’accordo con Mediaset e snobba la Rai

Paolo Bonolis parla chiaro in conferenza stampa. In questi termini commenta il nuovo accordo raggiunto con la Mediaset, che lo vedrà su quegli schermi televisivi per altri due anni. Di fatto, il conduttore ha snobbato la sua vecchia Rai: “Sono contento di aver trovato un accordo con Mediaset. Un’azienda con cui ho sempre potuto lavorare bene e in maniera amichevole e che è venuta incontro alle mie richieste. 

Paolo Bonolis, Maria De Filippi, Rai, Gossip Tv, torna,
Paolo Bonolis

Anche la Rai mi aveva fatto una proposta molto interessante e importante, ho realizzato tanti bei lavori con loro, dal Festival di Sanremo ad Affari Tuoi, ma quella di Mediaset è più collimante con la mia vita quotidiana fatta anche di famiglia e amici. Con Mediaset ho un rapporto di dialogo costante perché le persone che vi lavorano sono quasi sempre le stesse, in Rai è più difficile avere un dialogo continuativo.

In questo momento sento anche un po’ di sana adrenalina come ogni volta che si fanno cose nuove. Avrò la possibilità di sperimentare. Certi programmi come Il senso della vita verranno rivisti e adeguati ai tempi, ma questo non significa che rivoluzionerò il mio linguaggio”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.