Gossip, Aldo Montano papà di Olimpia racconta: “Sono quasi svenuto!”

Aldo Montano si racconta a Verissimo.

Aldo Montano ospite a Verissimo nella puntata di sabato 8 aprile 2017. Lo schermidore racconta le sue emozioni e la gioia di essere diventato padre.

Gossip a Verissimo da Silvia Toffanin, Aldo Montano racconta la sua esperienza sia professionale che privata, essendo da poco diventato papà. In merito a ciò afferma: “Per me è l’essenza della vita. Vedere nascere qualcosa che è parte di te è un qualcosa di meraviglioso. È un sogno che avevo e sono riuscito a realizzarlo con la donna della mia vita. Ho assistito al parto, è stata una mezza tragedia per le complicazioni, poi è andato tutto bene. Sono quasi svenuto. La mamma sta bene, vorrebbe già riprendere gli allenamenti. Famiglia sportiva“.

aldo montano, aldo montano papà, gossip, verissimo,
Gossip Verissimo Aldo Montano si racconta

Olimpia è il nome della figlia. Aldo continua: “È l’essenza della mia vita sportiva. Ad un certo punto ho pensato di non chiamarla più così, poiché dare un nome per ciò che ho fatto nella vita è un po’ troppo. Però poi mi piaceva troppo“. Silvia chiede se si sente diverso, Aldo afferma: “Si matura. C’è consapevolezza anche nella vita, nelle relazioni personali. Questa è la pagina più bella della mia vita“.

Gossip Verissimo Aldo Montano: “Mi sento ancora giovane”

aldo montano, aldo montano papà, gossip, verissimo,
Gossip Aldo Montano a Verissimo: la parola al papà di Olimpia

Aldo ha 17 anni di differenza con la giovane compagna Olga Plachina. “Al momento non pesano, sono sportivo, mi sento ancora giovane. Forse dopo sarà più problematica. Abbiamo culture differenti, ci siamo trovati abbastanza”. Aldo vorrebbe già fare un altro figlio ma lei lo bacchetta. “ToKio 2020 è una sfida, forse una follia. Avere una figlia in tribuna che fa il tifo per due genitori, una con atletica leggera e una palestra di scherma“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.