Gemma e Giorgio tornano insieme? Gossip! Le novità dopo il bacio

Gemma Galgani legge la seconda lettera d'amore a Giorgio nella versione speciale di C'è Posta per te. Le novità.

Gossip Uomini e Donne speciale sabato 18 marzo 2017. Novità tra Gemma e Giorgio. I due protagonisti del trono over a C’è Posta per te versione speciale si baciano. La lettera della dama bianca commuove tutti. Ecco cosa è successo alle Olimpiadi della tv.

Gossip Gemma e Giorgio news. La puntata speciale di Uomini e Donne si mantiene tra il malinconico e l’esilarante. Alterna momenti di commozione a lacrime ad altri decisamente più divertenti. Le “Olimpiadi della tv” hanno vissuto di un momento fortemente caratterizzante e commovente: la seconda lettera d’amore scritta da Gemma Galgani a Giorgio Manetti.

gemma e giorgio, gemma galgani, giorgio manetti, gossip,
Gemma e Giorgio news la seconda lettera a C’è posta per te Olimpiadi della tv Uomini e Donne

Gemma Galgani ha commosso tutti. Le “Olimpiadi della tv” assumono un sapore nostalgico nel momento in cui lei ha letto la seconda lettera d’amore al suo ex fidanzato Giorgio.

Gossip Olimpiadi della tv Gemma e Giorgio tornano insieme? Le parole dei leader del trono Over e il bacio

Questa la lettera di Gemma Galgani scritta a Giorgio Manetti: “Ci troviamo ancora una volta uno di fronte all’altro ancora noi. Vicini, ma distanti. Come ormai è distante il nostro amore. Distante, ma è ancora vivo nel mio cuore, dove ormai, Giorgio, non ci sono né rimpianti, né rancore. Ma solo una scatola piena di ricordi preziosi. Oggi però sono diventati come tessere di un puzzle che portava la scritta grande amore, il nostro. All’improvviso mi è sembrato come se fosse arrivata una folata di vento che avesse buttato tutto all’aria, sparpagliando i pezzi.

Gemma Giorgio c'è una lettera per te olimpiadi della tv puntata sabato 18 marzo, gemma e giorgio, gemma galgani, giorgio manetti, gossip,
Gemma e Giorgio C’è una lettera per te Olimpiadi della tv puntata sabato 18 marzo

Stasera sono qui a raccoglierli per te. Voglio cominciare, se riesco, dal nostro primo incontro a Genova, le cui immagini mi scorrono davanti agli occhi come un romantico film d’amore, forse uno dei più belli. Tu eri nel sottopasso della stazione ed io quando ti ho visto non riuscivo a credere che tu fossi lì per me, soltanto per me. Ci siamo guardati e la sensazione che ho avuto è che le nostre labbra si fossero cercate fin da quel momento. Come se non avessero desiderato mai altro. E’ cominciata così, con un bacio sul lungomare di Genova, in un tempo eterno, la favola di Gemma e Giorgio.

L’emozione di quel primo momento è stata talmente tanta che tornando a casa avevo la sensazione che il battito del mio cuore fosse così forte e incontrollabile che il treno andasse sotto la spinta dei miei battiti verso Torino. Ma, d’altra parte, non ti ho mai nascosto che tu sei sempre riuscito a farmi battere il cuore all’impazzata. L’hai sempre saputo. Ma è anche vero che la nostra storia mi ha fatto versare parecchie lacrime. E non erano sempre soltanto di gioia. Non rimpiango niente assolutamente. Posso dire di aver vissuto con te un amore vero che non cancellerò mai nulla. Anche perché, volendo, non ci riuscirei. Come non cancello quella volta che ci siamo fermati a raccogliere le more.

Ti avevo sentito particolarmente vicino e protettivo quella volta. Tu eri tutto questo per me. Un uom bellissimo, che, però, contemporaneamente mi dava dolcezza e anche tanta protezione. Io non cerco altro in un uomo. Siamo stati amici, amanti, fratelli e penso custodi di un tempio inaccessibile e forse incomprensibile alla maggior parte delle persone. Penso che soltanto tu e io potessimo comprendere quanto fosse tutto profondo. Tutto questo resterà nel mio cuore per sempre. Anche la tua schiettezza e quel tuo modo di dirmi le cose senza paura, giuste o sbagliate che fossero le hai sempre portate avanti. Del resto tu non hai mai avuto paura neanche di perdermi e di lasciarmi andare via, a differenza che, invece, io, avendo avuto paura di perderti, ho scelto di perderci.

Col passare del tempo, ho capito che al nostro amore in quel momento non ho perso soltanto te, ma ho perso una parte di se stessa. Quella che facevi sentire bella, sensuale, anche giovane. Pensa che, a volte, siccome volevo sempre piacerti il più possibile, mi svegliavo prima di te la mattina e cercavo di prepararmi, in maniera tale da essere pronta al tuo risveglio e perfetta. Ogni notte aspettavo una tua telefonata per riuscire a prendere sonno. Mi emozionavo per ogni tuo gesto d’affetto e non perdevo occasione per poterlo ricambiare.

Queste sono alcune delle tessere del mio puzzle che porterò sempre nel mio cuore. Un puzzle rimasto incompleto. Mancano alcune tessere che avresti dovuto mettere tu. Quelle che mi sarei aspettata io, della certezza, della sicurezza e di quell’amore che mi aspettavo contraccambiato. Vorrei concludere dicendoti che, comunque, anche un’immagine incompleta può diventare un’opera preziosa e irriproducibile. E questa, Giorgio, è di sicuro la nostra storia. Penso che ti porterò sempre nel mio cuore. Per sempre. Ti auguro ogni bene”.

Gossip Giorgio Manetti risponde a Gemma Galgani: “Non si fugge davanti all’amore”

gemma e giorgio, gemma galgani, giorgio manetti, gossip,
Giorgio Manetti e Gemma Galgani C’è una lettera per te Olimpiadi della tv

Gemma e Giorgio news. Giorgio Manetti replica in questi termini a Gemma Galgani: “Grazie, Gemma. Le cose che hai detto sono meravigliose. Ho ascoltato molto attentamente. C’è un punto che non capisco veramente. Tu hai detto a un certo punto ‘ho portato avanti la nostra storia senza rimpianto’. Questo rimpianto io l’ho notato in te, dopo che tu hai chiuso la storia con me.

Io ho vissuto la nostra storia come una cosa bellissima e rimarrà bellissima. Per mia natura non rimpiango e rinnego mai quello che faccio. Quello che ho dentro è il mio tesoro. Ero io a decidere il mio destino. Nessuno decide per un altro, specialmente in amore. Quando ti ho sentita rimpiangere la nostra storia per me quello è stato l’aspetto più doloroso. Perché tu avevi tutto il diritto del mondo di dire che non ti sentivi amata. Avrei accettato la decisione di chiudere. Quel prima non lo cancella nessuno.

Tutti i ricordi che ho della mia vita sono ricordi positivi. La nostra è stata una storia bellissima che ha appassionato tante persone. Io ho iniziato questa storia con la coerenza e la sincerità che ti potevo dare. Tu hai fatto una tua scelta che è plausibile sotto ogni punto di vista. E’ il dopo che non è plausibile, che ha rovinato tutto quello che c’era stato. Io stavo aspettando di uscire con te e tu hai detto ‘chiuso, è finita’ e hai cominciato a rimpiangere. A me ha fatto male. Non si fugge davanti all’amore. Non si ignora. Se vedi che non sei corrisposta come vuoi tu. Ma non è un motivo per nascondere il proprio stato d’animo. Ci confrontiamo. Si litiga, ma si trova un’uscita”.

E’ questa l’inedita Gemma che Giorgio aveva annunciato ieri ospite a Verissimo. Qualcosa bolle in pentola. Gemma e Giorgio troveranno una via d’uscita? Restiamo in attesa delle novità dopo il bacio e vi aspettiamo al prossimo gossip!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.