Auto-isolamento per il Principe Carlo positivo al Coronavirus

Notizie ultima ora – Il principe Carlo d’Inghilterra, 71 anni, è risultato positivo al Coronavirus. La notizia è stata diffusa dalla residenza di Clarence House. “Il principe del Galles ha mostrato lievi sintomi ma resta in buone condizioni di salute. Sta lavorando da casa, come nei giorni scorsi” si legge nel comunicato ufficiale. Il Principe è in auto-isolamento insieme a sua moglie, la duchessa della Cornovaglia Camilla, che tuttavia è risultata negativa al test.

il principe carlo positivo coronavirus, notizie ultima ora

Notizie Ultima Ora Coronavirus, Principe D’Inghilterra positivo al tampone, si teme contagio alla Regina Elisabetta II

Il pensiero corre immediatamente alla salute dei genitori del Principe. Si teme il contagio per la 93enne Regina Elisabetta II e suo marito, il cagionevole e 98enne principe Filippo. Entrambi da giorni sono riparati nella loro tenuta di Windsor. Già da tempo erano scattate misure a loro protezione. Per questo hanno lasciato di recente il più affollato e potenzialmente pericoloso Buckingham Palace.

Carlo e Camilla si trovano in questo momento nella loro tenuta in Scozia. La positività del Principe è stata testata in un ospedale pubblico nell’Aberdeenshire. Secondo il suo portavoce, non è chiaro come Carlo abbia contratto la malattia. Negli ultimi tempi il principe ha presenziato numerosi eventi pubblici. I principi Carlo d’Inghilterra e Alberto di Monaco (già positivo al Coronavirus), lo scorso 10 marzo, in una riunione, erano seduti uno di fronte all’altro.

Secondo fonti di palazzo citate dall’agenzia Reuters il Principe avrebbe visto la Regina Elisabetta II l’ultima volta il 12 marzo scorso. I tamponi sono stati effettuati lunedì. Il risultato è stato consegnato a Carlo e a Camilla ieri. Lo stato di salute del Principe non desta preoccupazione, non è allettato ed è di buonumore.

close

Iscriviti alla NewsLetter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie pubblicate da GenteVip

Manteniamo i tuoi dati riservati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.