La Disney sembra non trovare l’accordo con l’amatissimo Johnny Depp

Il mese di aprile, appena passato, è stato significativo per i fan della saga Pirati dei Caraibi, andata in onda su canale 5 lo scorso mese, con protagonista l’attore statunitense Johnny Depp. Tutti i fan sono impazienti di rivedere l’attore tornare nel suo personaggio, ma la notizia che trapela dalla Disney è ben lontana dall’essere felice.

Visti gli ultimi aggiornamenti riguardanti le turbolente vicende giudiziarie di Depp, sembra che la Disney voglia tagliare i ponti con lui.

Johnny Depp: troppo “problematico” per il sequel Pirati dei Caraibi 6

Disney, Johnny Depp, Pirati dei Caraibi 6,
Disney: Johnny Depp addio al film Pirati dei Caraibi 6?

La Disney, colosso dell’industria del cinema, è nota per aver prodotto i migliori contenuti per ragazzi e bambini di tutti i tempi. Tra i principi del colosso americano, di fondamentale importanza è la moralità di ogni suo componente. Il caso di Johnny Depp, attualmente, è parecchio discutibile per la Walt Disney, soprattutto per i suoi recenti trascorsi con l’alcool.

Ad aggravare la situazione si aggiungono le ultime vicende giudiziarie in cui l’attore è coinvolto insieme all’ex moglie Amber Heard.

Il no della Walt Disney a Johnny arriva per la brutta storia con l’ex moglie Amber Heard?

L’attrice ha sporto svariate denunce ai danni dell’attore, che lo vedrebbero colpevole di violenza domestica, fisica e psicologica contro l’ex moglie. Amber Heard ha affermato ripetutamente di essere finita all’ospedale con due occhi neri a causa delle percosse di Johnny Depp. Tuttavia la vicenda resta ancora molto discussa, in quanto la stylist di Amber Heard pare aver giurato di non aver notato segni di violenza addosso all’attrice.

Resta il fatto che queste accuse sono già abbastanza gravi da compromettere anche la carriera di una star come Johny. Infatti, nonostante il processo tira per le lunghe per scarsità di prove (da entrambe le parti), la Walt Disney non ha alcuna intenzione di firmare un contratto con un attore accusato di violenza.

La conferma della sostituzione di Depp in Pirati dei Caraibi: l’attore può pensare ad altri progetti?

Fino ad ora, le indiscrezioni riguardanti il licenziamento di Depp avevano basi poco solide. Tuttavia, da qualche giorno si vocifera che la Disney avrebbe già pensato ad una sostituta femminile del tanto amato pirata gentiluomo Jack Sparrow. La candidata al ruolo di nuova protagonista sembra essere Karen Gillan.

Questi ultimi risvolti sembrano accreditare sempre di più l’ipotesi che Johnny Depp non vestirà più i panni del suo pirata. Tuttavia non resta che aspettare la fine del lockdown e la ripresa della produzione. Solo allora si potrà realmente accertare se vedremo Johnny Depp interpretare anche solo un cameo, se lo vedremo impegnato in altri film, o se le sue vicende comprometteranno definitivamente la sua carriera.

close

Iscriviti alla NewsLetter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie pubblicate da GenteVip

Manteniamo i tuoi dati riservati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.