Antonio Mirante positivo al Coronavirus: l’annuncio su Instagram

Antonio Mirante ha annunciato di essere risultato positivo al Coronavirus e non è l’unico. La Roma teme altri contagi

Laura tra i giocatori della AS Roma. Dopo i due giocatori della Primavera, anche Antonio Mirante è risultato positivo al Coronavirus. L’estremo difensore giallorosso è il terzo contagiato dopo i due suddetti giocatori che hanno contratto il virus a Trigoria. La paura non è poca, in quanto la Roma tornerà proprio in quello stadio il 27 agosto, inoltre si attendono ancora i risultati di altri tamponi.

L’annuncio di Mirante

È stato Antonio Mirante stesso ad annunciare di essere risultato positivo al Coronavirus, tramite una Instagram Story. Ciò sta a significare che fortunatamente le sue condizioni non sono gravi. Il portiere, proprio nel dare l’annuncio, ha infatti aggiornato i suoi tifosi anche sul suo stato di salute. “come alcuni di voi sapranno sono risultato positivo purtroppo al test del Covid-19″, esordisce Mirante. “Volevo dirvi che sto bene, non ho alcun sintomo come febbre e tosse. Volevo dirvi che sono in isolamento e spero di guarire presto e di iniziare il prima possibile la preparazione con i miei compagni. Vi ringrazio per tutti i messaggi che mi state mandando. Un abbraccio”.

Antonio Mirante positivo al Coronavirus
Antonio Mirante positivo al Coronavirus: l’annuncio su Instagram

La Roma si prepara per Trigoria, ma si temono i contagi

Come detto prima, i giallorossi devono presentarsi a Trigoria il 27 agosto, dove avranno luogo ulteriori tamponi. A tal proposito non mancano le ansie, in quanto, dopo i due Primavera ed il portiere, si temono ulteriori risultati positivi al Coronavirus. La paura è dettata dal fatto che molti componenti della squadra hanno trascorso le vacanze all’estero. Anche Pedro (approdato alla Roma lo stesso giorno dell’affare Friedkin), dovrà ripetere il test per il Covid-19, in quanto ha incontrato Mirante, con cui ha l’agente in comune.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.