Una promozione massiccia è quella toccata al film Nymphomanic, per molti già capolavoro di Lars Von Trier: in Italia forse la pellicola ha suscitato meno attenzione di quanto previsto infatti non ha poi sbancato il botteghino, ma nel Nord Europa, basti pensare che per omaggiare il film, i critici si sono fatti ritrarre in un’espressione orgasmica così come fanno tutti i protagonisti del cast. Dopo l’uscita della prima parte il 3 Aprile in Italia, per cui si ringrazia la casa di produzione Good Films, la seconda parte uscirà a pochi giorni, il 24 Aprile: una data molto attesa da chi è rimasto ben soddisfatto dalla prima parte. Un film, come del resto accade per tutti quelli che portano il marchio di Von Trier, ha diviso nettamente critica e pubblico: per molti una pellicola evitabilissima, qualcuno rimanda il giudizio alla seconda parte e qualcun altro afferma che si tratta certamente di un film erotico con una forte componente psicologica, ma che non si è assolutamente di fronte al porno.

Nymphomanic 2 al cinema dal 24 aprile 2014
Nymphomanic 2 al cinema dal 24 aprile 2014

Al centro del film Nymphomanic c’è la storia di Joe, interpretata dalla musa per eccellenza di Von Trier Charlotte Gainsbourg, una ninfomane che vive un viaggio erotico ed interiore da lei raccontato, tra toni poetici e selvaggi, dalla nascita ai suoi cinquant’anni. Un film vanta un cast di stelle del cinema: Uma Thurman, Shia LaBeouf, Christian Slater, Willem Dafoe, Jamie Bell e Stellan Skarsgard, sono gli attori che si sono prestati alla nascita di un film provocatorio senz’altro ma di cui si è parlato troppo delle scene di sesso e molto poco del suo valore artistico, in quanto ritratto di uno spaccato contemporaneo e introspettivo. Non resta allora che godersi la seconda parte per chi ha visto la prima, e se invece ancora non avete visto il film e abbiamo stuzzicato la vostra curiosità, non vi resta che recuperare la prima parte e correre a vedere la seconda!

LASCIA UN COMMENTO