Belen Rodriguez ancora non viene nè intervistata, nè rilascia commenti. Lo scandalo per il video hard con Tobias Blanco dilaga e gli internauti ancora cercano il download del video. Il compagno della showgirl argentina Fabrizio Corona, la difende e si imbufalisce contro i detrattori. Intanto i vucumprà della Stazione Centrale di Milano vendono il sex Tape. Il cd con il filmato va a ruba. Il settimanale “Chi” fa sapere che lo comprano gli uomini, ma soprattutto le donne. I dieci euro a pezzo chiesti non fermano i curiosi. Un espertissimo dei film per adulti però non si esalta ed arrivano i commenti.

Rocco Siffredi, una volta tanto nel cast di un film per tutti, “Matrimonio a Parigi” di Massimo Boldi, nei cinema da venerdì, nell’incontro con la stampa per presentare la pellicola, ha voluto dire la sua.    “E’ la showgirl più bella e amata, ma il video hard le farà perdere fan – spiega l’attore – Non perché sia un film per adulti, ma per la qualità della sua performance. Allucinante, priva di erotismo. Un grave errore. Se Belén volesse cominciare questa carriera, sarei lieto di aiutarla a raggiungere ben altri livelli“.

Siffredi boccia senza pietà Belen. E, dato che continuerà a fare film per adulti (“E’ stato bello, ma non rinnego il mio lavoro, continuerò con il mio genere, ho già rifiutato tre commedie”), chissà che non chieda proprio a Belen di recitare nel prossimo capolavoro hot, non prima però di averle regalato qualche dritta…!

LASCIA UN COMMENTO