Da anni Pamela Anderson sostiene le battaglie animaliste della PETA, mostrandosi, spesso senza veli, per la difesa dei diritti degli animali. Questa volta la bionda giunonica bagnina di “Bay Watch” si è fatta fotografare a New York a bordo di una vettura d’epoca eco-friendly Great Gatsby per la sua nuova campagna. L’intento è quello di abolire le carrozze trainate dai cavalli nella Grande Mela, viste le miserevoli condizioni di vita degli animali nelle stalle cittadine.

Pamela è apparsa più splendente che mai in un mini-abitino lurex color caffé, sobrio, persino accollato ed elegante ma al tempo stesso capace di mostrare le curve ancora sensuali della prorompente ultra quarantenne, che ha rinunciato per una volta al look sexy da coniglietta, optando per una versione quasi bon-ton.

LASCIA UN COMMENTO