C’è poco da fare.. chi si sarà inoltrato a caccia delle news più quotate degli Mtv Ema 2013, che permettono anche di avere un resoconto degli highlights più significativi della serata firmata Mtv, avrà notato che la maggior parte degli articoli vedono nuovamente una sola ed unica protagonista: Miley Cyrus. La cantante ne ha pensata di nuovo un’altra per far parlare di sè e riempire pagine di rotocalchi sulla carta e sul web, dopo l’evento musicale del 10 Novembre. La ex Hannah Montana ha offerto un altro spettacolo “particolare”.

Mtv Ema 2013 Miley Cyrus si accende uno spinello sul palco
Miley Cyrus fuma una canna agli Mtv Ema 2013

Dopo essersi esibita in una performance che lascia poco spazio all’immaginazione, si ancora il suo amato twerking indossando un latex nero, e per concludere in bellezza la serata si è presentata con un body inguinale, tacchi altissimi e una canna da fumare sul palco, avvolta in un pellicciotto e in mano una borsa nera Chanel. Insomma un look di dubbio gusto, scardinando completamente la classe e la femminilità che vi sono dietro la storia del marchio.
Il trash ormai la fa da padrone al look della Cyrus, che non ha rinunciato a sfoggiare mise discutibili per tutta la serata: prima infatti della sua apparizione sul palco,la cantante ha scelto per il red carpet, un miniabito dalla scollatura vertiginosa lungo la schiena e stivaloni optical che la coprivano fin su il ginocchio. E’ riuscita così in poco tempo a dare molto più spettacolo e a dare più da parlare della vincitrice della categoria Best Female Katy Perry, concentrando tutti i riflettori su di se’. A casa però non ci è tornata a mani vuote, perché il video di “Wrecking Ball” si è aggiudicato il premio come miglior video sbaragliando colleghi come Justin Timberlake e Lady Gaga.

LASCIA UN COMMENTO