E’ di una bellezza disarmante Jurgita Aglinskaite. Nel suo paese ha cominciato a fare la modella all’età di 14 anni. Alta 1.78, fisico perfetto, occhi nocciola e lunghi capelli castano chiaro, Jurgita si presenta con tutta la sua bellezza e con la freschezza dei suoi trent’anni. E se ci si aspetta una bellona con pochi argomenti e grande cervello, lei smentisce le aspettative. Schietta e molto sincera racconta del suo lavoro e del suo paese, la Lituania.

Sei in Italia da dieci anni: non ti piacerebbe tornare a vivere in Lituania, magari dopo aver guadagnato qui con un lavoro ben retribuito? Come sono stati con te gli italiani, che a volte paragonano le ragazze dell’Est a semplici intrattenitrici?

[quote type=”medium” align=”justify”] Ho avuto fortuna nell’aver incontrato persone molto affettuose e che mi vogliono bene. Purtroppo, ne conosco diverse di ragazze che lavorano nei night e non è una bella occupazione. Certo, non voglio giudicare chi arriva da situazioni estreme come la mia, però credo che certi tipi di lavori siano davvero l’ultima spiaggia. Si dovrebbero avere altre aspirazioni. [/quote]

Jurgita Aglinskaite servizio fotografico
Jurgita Aglinskaite fa la modella e arriva dalla Lituania

E aggiungo che hai avuto la fortuna di poter fare qualche lavoro da modella anche qui. E’ un lavoro che ti piace?”

[quote type=”medium” align=”justify”] Ammetto che è l’unica cosa che so fare. Ho iniziato a quattordici anni, poi ho vinto un concorso che mi ha portata in Italia, a Milano. Ma lì l’ambiente non mi piaceva per niente. E allora ho preferito trasferirmi a Torino, dove le occasioni sono di meno, però si lavora meglio e più tranquillamente. Non so ancora cosa farò quando smetterò di sfilare, però penso a qualcosa sempre inerente alla moda.” [/quote]

Stai lavorando per qualche agenzia di moda?

[quote type=”medium” align=”justify”] Preferisco essere svincolata dalle agenzie e con alcune colleghe riusciamo a trovare degli agganci per diverse sfilate. Ho fatto qualcosa per Valery Intimo e Valentino. [/quote]

Con quali fotografi puoi dire di esserti trovata bene nei tuoi shooting fotografici?

[quote type=”medium” align=”justify”] Ogni fotografo ha il suo modo di lavorare e con tutti posso dire di essermi trovata bene ed ultimamente ho anche avuto la casuale fortuna di conoscere un altro grande fotografo professionista serio e disponibile, come il grande Dott. Fabrizio Smisci fotografo dei vip, il quale mi ha proposto di fare qualche scatto insieme per vedere quale fosse il risultato di una nostra collaborazione lavorativa. [/quote]

Qual e’ il tuo sogno nel cassetto Jurgita?

[quote type=”medium” align=”justify”] Ad oggi il mio sogno e’ quello di continuare ad incontrare altri professionisti del mondo della moda e di poter abbracciare altri progetti lavorativi insieme a questi ultimi. [/quote]

Hai solamente sfilato in Italia o anche all’estero?

[quote type=”medium” align=”justify”] Non ho solamente sfilato in Italia, ma ho avuto anche l’occasione e la fortuna di sfilare all’estero come negli U.S.A., Turchia, Germania, Londra, Giappone e tanti altri posti ancora.” [/quote]

Laura Gorini:
Grazie Jurgita per la tua disponibilità.

Jurgita:
“I miei ringraziamenti per questa intervista vanno a Lei Sign.ra Laura Gorini, per la sua gentilezza e la sua professionalita’. Grazie.”

Credito foto: Dott. Fabrizio Smisci

1 COMMENTO

  1. Bellissima e abilmente maliziosa Jurgita rapidamente conquisterà il cuore di molti maschietti italiani, che da oggi la sogneranno ogni notte… magari distesa sotto le proprie coperte totalmente senza veli visto il caldo di questi giorni !!!

LASCIA UN COMMENTO