Durante la semifinale di X Factor 8 gli eliminati sono stati due. Il primo, appartenente alla categoria degli Under Uomo del rapper Fedez, è stato Leiner. La seconda, invece, è stata Emma Morton, del team di Mika degli Over 25. Una grande amarezza ha pervaso il pubblico per il suo abbandono che non ne mette affatto in dubbio l’enorme talento. A questo punto della gara, tra inediti e polemiche, anche i più bravi non possono ritenersi al sicuro. La finale è vicinissima e, purtroppo, ha posti limitati.

X Factor 8, semifinale: Emma Morton è la seconda eliminata
Emma Morton è la seconda eliminata alla semifinale di X Factor 8 con l’inedito Daddy Blues

Così Mika, che è riuscito a condurre in salvo Mario con il suo bellissimo inedito “All’orizzonte”, non ha potuto festeggiare completamente. Emma è stata infatti mandata fuori dai giochi con tre voti contrari durante il ballottaggio. La sua sfida con Ilaria, pezzo forte dello show e unico membro in gara per le Under Donna di Victoria Cabello, non ha certo reso la decisione meno amara. Incappata in una strana quanto ambigua politica di gioco, Emma potrebbe essere stata penalizzata anche da decisioni strategiche di gioco e dalle polemiche tra i giudici. “Ho promesso fedeltà politica a Victoria ed elimino Emma” annuncia Morgan al momento della sua decisione. Votando contro Emma, ne ufficializza l’uscita e fa svaporare la possibilità del TILT proposta da Fedez.

Un commento decisamente evitabile, il suo, che ha posto davanti alla bravura di entrambe le cantati una inadeguata presa di posizione. Speriamo di continuare a sentir parlare di Emma Morton, del suo brano inedito “Daddy Blues“, in cui ci parla il suo difficile rapporto con il padre, una canzone dal sound motown che le calza a pennello e riflette la sua innegabile eleganza stilistica che ha pervaso il suo percorso nel talent show.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here