Serena Rossi, è lei la vera rivelazione di Celebration

Serena Rossi al debutto in prima serata con Celebration il nuovo programma dedicato alla musica di mamma Rai

Celebration: La creatura di casa Rai sembra un tuffo nel passato tra luci e atmosfera. Musica dal vivo, scenografia accattivante e Serena Rossi e Neri Marcoré che presentano, cantano, ballano e recitano. Questo è il nuovo programma tv Celebration, in onda il sabato sera in prima serata su Rai 1. Celebration è interamente dedicato alla musica e alle sue sfumature. Il fine di Celebration è raccontare i successi stranieri partendo dalla musica pop dei nomi più importanti nel panorama musicale mondiale, come Madonna, Michael Jackson e, più recentemente, Pharrell Williams, Justin Timberlake e molti altri.

Serena Rossi, Celebration, neri marcoré,
Serena Rossi a Celebration

Celebration un salto di qualità per la Rai che dedica un programma alla musica straniera?

Celebration: di ospiti stranieri nei programmi Rai ce ne sono a bizzeffe, ma questa è la prima volta che un intero programma viene dedicato alla musica internazionale, un varietà in cui big della musica italiana omaggiano i grandi della musica stranier. Fabrizio Moro canta i Doors. Noemi si esibisce sulle note di Crazy in Love di Beyoncé. Claudia Gerini balla Material Girl. Francesco Gabbani rivisita James Brown. Raphael Gualazzi arrangia Imagine. Michele Bravi Your Song. Il tutto in un programma che vede Serena Rossi e Neri Marcoré come presentatori di un nuovo format musicale che sabato sera ha raccolto all’esordio uno share tv del 11,69%, totalizzando 2.373.000 telespettatori.

A Celebration l’exploit è quello di Serena Rossi in prima serata

Celebration: Serena Rossi rappresenta la bomba della serata, ricordando che vinse Tale e Quale nel 2014, di talento ne ha davvero da vendere. La sua voce, potente e cristallina, e i suoi modi, misti tra ironia e frizzantezza, la consacrano degna erede di Paola Cortellesi.

Serena Rossi conduce Celebration, si esibisce cantando e ballando come se facesse questo praticamente da sempre, come se la sua vita si basasse soltanto su ciò. Ha fascino e allo stesso tempo si mette in gioco prendendosi in giro, e ciò la rende davvero una candidata per il Festival di Sanremo, suo sogno nel cassetto come aveva dichiarato tempo fa proprio a Vanity Fair.

Quando il critico musicale Ernesto Assante le chiederà cosa vuol fare tra recitare e cantare Serena risponde di getto che vuol far tutto senza scegliere. E visti i risultati positivi, e i giusti riscontri  sul grande e piccolo schermo, al cinema con Ammore e Malavita, e in tv con la piccola esperienza a Detto Fatto, si spera per lei in una strada tutta in salita…. e forse chissà, arriverà anche il sognato Festival.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.