Gabriel Garko, coinvolto con entusiasmo nell’edizione di Sanremo 2016, ha suscitato nel pubblico emozioni contrastanti: tra chi lo ha apprezzato e chi invece non è rimasto convinto, il “valletto” tanto atteso ha sempre dalla sua l’affetto dei telespettatori.

Qualcuno forse si aspettava di più da parte sua, a volte troppo ingessato sul palco dell’Ariston, ma lo stesso attore ha scherzato di se stesso e ammesso i suoi limiti durante le conferenze stampa. Sembra essere riuscito, invece, a dare il meglio di sé in quel del DopoFestival di Nicola Savino e della Gialappa’s, riuscendo finalmente a catturare l’attenzione di tutti. Proprio in questa occasione si è preso in giro sulla sua difficoltà nel leggere il gobbo e si è divertito, riuscendo anche a far ridere. In questa occasione, dunque, Gabriel ha davvero tirato fuori il meglio di sé. Un peccato non averlo visto durante il Festival: durante le serate i compiti di Garko si sono ridotti sempre di più e la sua figura ha avuto sempre meno spazio, ma sarebbe stato bello, invece, vederlo nelle stesse vesti del DopoFestival.

Il successo di Gabriel Garko al Dopofestival
Gabriel Garko al Dopofestival
news sanremo 2016
Gabriel Garko, Beppe Vessicchio e Nicola Savino

Con i giornalisti in Sala Stampa, Gabriel Garko non è affatto impostato e anzi mantiene questo spirito scherzoso tant’è che a loro dice: “Sono un Supervalletto”, dopo aver precedentemente chiesto di non essere chiamato “valletto”. Autoironia e consapevolezza dei proprio errori, ecco cosa l’attore ha veicolato con il suo atteggiamento: lungi dal ritenersi perfetto sul palco dell’Ariston, ha comunque continuato a provare e, alla fine, è riuscito a colpire nel segno grazie al DopoFestival.

close

Iscriviti alla NewsLetter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie pubblicate da GenteVip

Manteniamo i tuoi dati riservati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.