Gossip Tv: la news. Paolo Bonolis presenta in conferenza stampa il suo nuovo show Music, in onda su Canale 5, ma parla anche del Festival di Sanremo

Gossip e Tv, news: Paolo Bonolis sta per tornare in tv. Un ritorno attesissimo dai telespettatori. Su Canale 5 debutta Music, il nuovo show musicale condotto dal conduttore romano, in onda per tre serate a partire da mercoledì 11 gennaio. C’è grande curiosità per questo show basato sulla musica e sulle storie personali dei cantanti ospiti. Lo spettacolo verterà sulle star che canteranno dal vivo la canzone della loro vita.

anticipazioni tv, Paolo Bonolis, the music,
Music : Paolo Bonolis

Oggi lunedì 9 gennaio c’è stata la conferenza stampa di presentazione del programma a Roma. Paolo Bonolis ha risposto a tutte le domande e curiosità dei giornalisti presenti. Non potevano mancare, naturalmente, riferimenti al Festival di Sanremo, che potrebbe tornare a condurre dal 2018, secondo indiscrezioni.

Paolo Bonolis presenta Music e snobba il Festival di Sanremo: “Questo programma è il mio Sanremo”.

Paolo Bonolis
Music : Paolo Bonolis

Nella prima puntata ci saranno ospiti del calibro di Francesco Renga, Fedez, J-Ax, The Kolors, Elisa e John Travolta. Così Bonolis in conferenza stampa sul Festival di Sanremo e su Music“Io a Sanremo? Per me questo è il mio Sanremo oggi ed è bellissimo. Non c’è gara, non vince nessuno, non ci sono giudici. Maria nel 2009 era molto emozionata al Festival, credo si sia divertita, al punto che ci ha messo sette anni per riprendersi e tornare a Sanremo. Coppia con Conti? Una bella coppia, se lo vogliono fare. Se mi piacerebbe tornare a Sanremo? Volentieri, è una bellissima cittadina, si sta bene, c’è il mare, l’aria fresca. 

Il pubblico giovane vive con frenesia, lo capisco, ma le cose devono durare quello che le cose devono durare. La narrazione diventa pesante quando si fa carico del superfluo. La sigla è lunga? Dura quanto dura la canzone, l’arte va rispettata. La musica non vive di nostalgia, ma di un eterno presente, quando la avverti è presente indipendentemente da quando è stata realizzata. Non cerchiamo il pubblico di Rai1 o di un’altra rete. Quando pensiamo un programma noi abbiamo in mente una idea. Non mi pongo il problema del target. 

Mentre ballavano Travolta ha messo una mano sulla chiappa di Lorella, lei è stata molto contenta. Travolta è stato l’unico che mi ha chiesto di non farlo cantare, ha conosciuto la signora Cuccarini. Nessun artista è venuta a promuovere qualcosa. Siamo riusciti a trasferire la volontà di ringraziare qualcosa, qualcuno o un’epoca che ha permesso loro di essere quelli che sono. Io sono un utente della musica, non so suonare niente, non ho generi particolari a cui sono legato, amo il rock e alcuni gruppi come i Queen. Mi piace anche la musica classica. Gli autori del programma, invece, sono pervertiti di musica, sanno tutto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here