News: The Biggest Game Show in The World 2016: La televisione italiana si sta preparando per un grande ritorno televisivo. Di che si tratta? Stiamo parlando del fortunatissimo ex programma “Giochi senza Frontiere“, il famoso torneo di giochi tra squadre europee. Il programma terminò di andare in onda nel 1999 ed era condotto da Ettore Andenna.

E di recente, proprio sul profilo Facebook di Ettore Andenna, è comparsa la notizia. Sarà dunque un “Giochi senza Frontiere” a livello mondiale e si chiamerà “The Biggest Game Show in The World 2016“. Questo è il messaggio comparso sul profilo Facebook dello storico conduttore: “Udite, udite, udite!! Se c’è qualche località italiana che è interessata a partecipare alla nuova “Giochi senza Frontiere” mondiale, che si chiama “The Biggest Game Show in The World 2016” e si svolgerà tra il 9 e il 21 maggio prossimi, è pregata di prendere contatto con me.

News: The Biggest Game Show in The World 2016 13 puntate, che andranno in onda in tutto il mondo.

"The Biggest Game Show in The World 2016" Torna in tv l'ex "Giochi senza Frontiere"
The Biggest Game Show in The World 2016

Saranno 13 puntate, che andranno in onda in tutto il mondo, prodotte da una società francese. Di più non dico (per il momento)”.
La città italiana, che sarà scelta per partecipare al nuovo format, dovrà vedersela con queste nazioni: Cina, Kazakistan, Russia, Azerbaijan, Africa del Sud (o Africa Meridionale?), Tailandia, Marocco, Ungheria, Francia, Congo Brazzaville e Stati Uniti. Ma com’era il regolamento di “Giochi senza frontiere“? Il gioco consisteva in una serie di prove che le nazioni dovevano affrontare per guadagnare punti. Nelle prove in cui le nazioni si sentivano più forti potevano giocare il jolly, che faceva raddoppiare il punteggio totalizzato, mentre, a turno, saltavano una prova per giocare il fil rouge, una prova speciale che ogni squadra doveva affrontare individualmente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here