Leo Gullotta e Martufello operazione nostalgia Il Bagaglino a Matrix!

Leo Gullotta e Martufello si raccontano a Matrix da Piero Chiambretti per festeggiare 30 anni de Il Bagaglino

Leo Gullotta e Martufello, volti noti de Il Bagaglino, ricordano il varietà televisivo ospiti a Matrix da Piero Chiambretti.

Leo Gullotta e Martufello a Matrix Il Bagaglino ritornerà. La notizia che tutti i telespettatori nostalgici attendevano. Un pezzo di storia della televisione italiana rivivrà. La compagnia teatrale che ha rappresentato il costume dell’Italia a cavallo tra gli anni novanta e i primi anni 2000. Pier Francesco Pingitore e i suoi seguaci torneranno ufficialmente in tv.

leo gullotta, gullotta, il bagaglino, martufello, matrix,
Leo Gullotta Matrix Martufello Il Bagaglino Piero Chiambretti puntata venerdì 24 febbraio 2017

Tra gli ospiti della seconda serata di Matrix, programma condotto da Piero Chiambretti, anche Leo Gullotta e Martufello, due volti storici de Il Bagaglino. Così i due hanno celebrato i 30 anni del varietà televisivo.

Leo Gullotta e Martufello nostalgici ricordi de Il Bagaglino a Matrix

leo gullotta, gullotta, il bagaglino, martufello, matrix,
Leo Gullotta Matrix Martufello Il Bagaglino Piero Chiambretti puntata venerdì 24 febbraio 2017

Leo Gullotta nostalgico in questi termini: “Di quella sera non mi ero accorto assolutamente nulla. Me ne ero accorto soltanto dopo. Alla radio e ai telegiornali davano questa notizia del litigio tra Pamela e Valeria. Mi sono divertito. Da persona che ha sempre seguito il concetto socialista, mi dispiace di questa scissione de Il Bagaglino. Avanti un altro. Si va avanti.

Io lavoravo con belle persone, dove per 20 anni c’è stata un’amicizia, prima di ogni altra cosa. Si è lavorato duramente con risultati straordinari. Ho avuto il piacere di entrare nelle case degli italiani per fare leggerezza. Un recupero che andrebbe fatto anche oggi. Non si guardava mai alla qualità professionale di quel programma. La satira non è né di destra né di sinistra. Nei 60 anni della Rai sono rimasto stupito che sette anni con ascolti iperbolici nessuno ha fatto una nota verso questo momento di grandi ascolti. Ci sono rimasto malissimo. Il pregiudizio viene fuori”.

Anche Martufello il “burino gentiluomo” rievoca i vecchi fasti: “Ho fatto tante cose prima di entrare a Il Bagaglino. Mi presentarono a Pingitore. Sono il più vecchio e anziano del gruppo. Son stato sempre un pochino attento alle diete per tutta la vita. Poi a 50 anni mia moglie mi chiese gli alimenti. Ho scritto anche due libri di barzellette”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.