I concorrenti del Grande Fratello Vip 2017: Marco Predolin

Marco Predolin: una carriera importante alle spalle

Marco Predolin: Nato a Borgo Val di Taro in provincia di Parma nel 1951 sotto il segno dell’Ariete, Marco Predolin (alto ben 187 cm), questa sera, lunedí 11 settembre 2017 entrerà a far parte dei concorrenti del Grande Fratello Vip. La sua carriera nel mondo dello spettacolo decolla molto presto, infatti a soli 25 anni nel 1976 Marco Predolin inizia a lavorare come speaker radiofonico per poi approdare sul piccolo schermo in un programma televisivo dedicato ai bambini fino a diventare parte integrante di importanti programmi televisivi sulle reti Mediaset. Nel 2004 fa parte dei concorrenti del reality show la talpa. Vedi anche: Clamoroso, Alfonso Signorini non sarà opinionista del GF VIP 2

I concorrenti del Grande Fratello Vip 2017: Marco Predolin
Marco Predolin

 Tre figli e una fidanzata: Laura

Padre di tre figli : Alan, Giada e Bianca, Marco Predolin fa ingresso nella casa più chiacchierata del momento da uomo impegnato, infatti secondo le più recenti indiscrezioni, l’uomo sarebbe legato a Laura Fiini, una ragazza di ben 26 anni più giovane di lui, con la quale però egli dichiara di avere una grande affinità e alchimia, per questo motivo i due starebbero costruendo un futuro assieme creato su solide basi di rispetto e fiducia. Vedi anche: GF VIP 2: la nuova casa completa del Grande Fratello VIP 2: le news

Le dichiarazioni all’alba della partenza

Anche Marco Predolin, come gran parte dei suoi compagni di avventura, prima di entrare definitivamente nella casa del Grande Fratello Vip ha deciso di lasciare alcune fugaci dichiarazioni al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, affermando: “Partecipo per guadagnare, fa parte del mio lavoro. Porterò nella Casa lo stretto necessario. Mi mancherà la solitudine. Mi spaventano la convivenza forzata con persone che non conosco e la maleducazione, detesto le discussioni e i litigi e mi preoccupa il fatto di non riuscire a dormire abbastanza.

Marco Predolin

Il mio contributo sarà sia morale che materiale, una cosa che mi piace fare in Casa è cucinare. Agli altri inquilini darà fastidio la chiarezza. Apprezzeranno lo spirito di adattamento e la praticità, inoltre sono una persona onesta, anche se ammetto di essere un po’ pigro”. Queste dichiarazioni lasciano i sottointesi per un personaggio molto particolare che di certo si farà notare all’interno della casa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.