Il Grande Fratello, reinventa il gioco della verità con Avrei detto Avrei fatto. Paolo Ciavarro pesca il bigliettino di Antonio Zequila e…

Ormai siamo giunti ai titoli di coda, Il Grande Fratello sta per terminare. Come saprete senz’altro, domani 8 aprile 2020 va in onda la finale e i concorrenti si giocano il tutto per tutto. L’atmosfera nella Casa del Grande Fratello è serena, ma ovviamente, dietro questa calma apparente si celano le loro sottili strategie. Nel frattempo nella Casa del GF è arrivato il momento di “giocare”. Il Grande Fratello ha fatto un restyling al gioco della verità e lo ha trasformato in Avrei detto… Avrei fatto. Dunque, i concorrenti avranno 2 urne da dove pescare un nome e dire la verità. Cosa assai complicata, specialmente nella casa del GF. Andiamo a vedere cosa ha detto Paolo Ciavarro.

Grande Fratello Vip, Paolo Ciavarro finalmente esce dal “guscio”…non sarà perchè Zequila non è più nella Casa del Grande Fratello?

PAOLO CIAVARRO, GRANDE FRATELLO VIP,
PAOLO CIAVARRO, GRANDE FRATELLO VIP

Dunque, siamo giunti al momento della verità. Paolo Ciavarro pesca dall’urna il bigliettino con su scritto il nome di Antonio Zequila. Vediamo qual è la verità di Paolo Ciavarro circa l’attore napoletano Antonio Zequila e se soprattutto prenderà finalmente una posizione.

Paolo Ciavarro: “Forse ho detto troppo poco…” il primo passo verso la diplomazia, democraticamente parlando…

Come ben sappiamo, Paolo Ciavarro, ha sempre evitato di additare qualsiasi antagonista della Casa. La diplomazia l’ha sempre contraddistinto. Qualcuno la chiama buona educazione, neanche per sogno. Il giovane Ciavarro ha sempre evitato il touche con tutti. Detto ciò, questo atteggiamento l’ha portato in finale. Andiamo a vedere se stavolta Paolo Ciavarro abbandona il guscio e fa uscire la lumaca: “Forse ho detto troppo poco nell’ultimo periodo, di tenere a bada il suo ego troppo pronunciato. So che è un buono. Una bella persona, quindi forse avrei dovuto fargli capire più chiaramente di tenere a bada quel lato del suo carattere che lo ha portato a questa uscita di scena…”. 1/2 passo l’ha fatto, ma perché ha aspettato che Zequila uscisse dalla Casa per parlare?

Poi Paolo Ciavarro continuando il suo concetto: “A me personalmente è dispiaciuto molto perché so che Antonio è un generoso e in un certo senso ha quasi macchiato la sua esperienza qui dentro nelle ultime settimane”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.