Gf vip news | scontro tra Luca e Cristina: “Perchè ve tratto come cani?”

Notizie su GF Vip

Gf vip news, il primo scontro verbale nella casa tra Luca Salatino e Cristina Quaranta

Gf vip newsLuca Salatino (chef della casa) visto e considerato che è avanzata della pasta, propone per domani a pranzo una frittata di pasta. La VIPPONA Cristina Quaranta non gradisce affatto proposta dello chef romano, inizia così il primo diverbio al Gf vip 7.

Gf vip news scontro tra Luca e Cristina
Gf vip 7 news scontro verbale tra Luca e Cristina

Questione di principio: per Luca il cibo non si butta!

Luca non vuole buttare il cibo avanzato. Del suo stesso parere è Charlie, a quest’ultimo si aggrega Pamela Prati che avalla la tesi di non buttare via il cibo. Cristina alla proposta di Salatino che si è offerto di fare la frittata di pasta domani per pranzo esclama: “Mica siamo cani!” lo chef romano replica: “Che devo buttà la roba da magnà!? Che centra semo cani…. Allora buttala!”, interviene Charlie, si rivolge a Cristina: “Perché la butti!” Luca risponde per le rime: “Che centra semo cani? Perché ve tratto come cani, ma che stai a di….Semo cani.”

Gf vip news | scontro tra Luca e Cristina: “Perchè ve tratto come cani?”

Luca Salatino si alza dalla sedia e Sara Manfuso le propone un’altra ricetta senza buttare via la pasta. Cristina tenta l’arrampicata sullo specchio e tenta l’approccio amichevole con lo chef della casa. Una cosa è certa, Luca non dimenticherà lo screzio anche se in seguito la ex Non è la Rai tenta di spiegarsi

Luca: “Non possiamo andare d’accordo con tutti”

Poco dopo Cristina Quaranta approfitta dell’approccio di Luca per spiegare le sue ragioni e grazie all’intervento di Pamela Prati che invita la coinquilina a scusarsi, Luca: “Può essere che abbiamo pensieri differenti. Siamo in venti, non possiamo andare d’accordo con tutti Una cosa è certa, Luca non dimenticherà lo screzio.

CONTINUA A LEGGERE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.