GFVIP 5: Cristiano Malgioglio lo sdegno totale verso Fausto Leali

Gfvip 5, scusandosi per il ritardo e dichiarando di aver letto la notizia solo ora, Cristiano Maglioglio sferra un duro attacco contro Fausto Leali

GFVIP 5. Ormai è una moda, tutti contro Fausto Leali. Continuano le polemiche per le affermazioni fatte dentro la casa del Grande Fratello da parte di Fausto Leali.

A lanciare un duro attacco contro l’artista oggi è il celebre cantante e paroliere Cristiano Malgioglio. Quest’ultimo rincara le accuse volte a Leali in modo deciso e schietto attraverso i social.

Grande Fratello news, Cristiano Malgioglio :”E’ mortificante caro Leali

Cristiano Malgioglio lo sdegno totale verso Fausto Leali

Grande Fratello news. Di poche ore fa il post sul profilo Instagram del paroliere dove senza remore e mezze parole dichiara: “Dire ne*ro è mortificante caro Leali” e poi aggiunge “Le tue bravate sono orribili“.

Cristiano Malgioglio ha poi voluto dimostrare il proprio sdegno verso l’accaduto concludendo il suo pensiero rivolgendosi direttamente a Leali e asserendo: “Ricordati che abbiamo fatto di tutto per questo black lives matter perché le discriminazioni fanno male al cuore, perché ogni tipo di razzismo è una terribile bestia che non si riesce più a tollerare”.

Grande Fratello news: Malgioglio su Leali “Vomitevole e Mortificante” Cristiano lo può dire?

GF VIP 5. Momenti di alta tensione all’interno della casa dopo le affermazioni di Fausto Leali contro Enock. Il cantante, Fausto Leali, ha pubblicamente dichiarato alla’interno della casa: “Nero è un colore, ne*ro è la razza“.

Colmo di indignazione, Malgioglio, ha risposto per le rime a Leali affermando: “Io sono sempre vicino a voi ragazzi dalla pelle di luna e bella come una giornata luminosa. Vi adoro“. Intanto giudica il comportamento di Leali “vomitevole e mortificante”. Ormai è una moda, tutti contro Fausto Leali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.