Gossip news: Giancarlo Magalli, conduttore televisivo del programma I Fatti Vostri in onda su Rai Due. Dopo le dichiarazioni su Maria De Filippi, torna a parlare delle donne che ricoprono un ruolo in televisione. Dopo l’intervista rilasciata a Radio Due ha voluto dire la sua al settimanale di gossip Oggi.

Gossip news Dopo le dichiarazioni rilasciate a Radio Due su Maria De Filippi, Giancarlo Magalli torna a parlare delle donne e in particolare di coloro che ricoprono un ruolo in televisione. Questa volta ha espresso la sua opinione al  noto settimanale Oggi.

Gossip news, Giancarlo Magalli: "In tv le donne una qualità minore"
Giancarlo Magalli foto Instagram

Gossip news: Giancarlo Magalli torna sull’argomento donne in tv

“In televisione è più facile tra le donne trovare una qualità minore: purtroppo spesso lavorano non tanto perché brave, ma perché belle o un po’ raccomandate. Con le donne ci vuole più pazienza…”. Queste le parole rilasciate dal conduttore Giancarlo Magalli de I fatti vostri al settimanale Oggi, in un’intervista rilasciata a Pierluigi Diaco. E prosegue: “Mi riconosco non una vena di crudeltà, ma di satira e di ironia. Vene che possono anche risultare cattive. Ma non è mai una cattiveria gratuita o crudele. Mi ritengo un buono, mentre molti colleghi che in tv sembrano buoni, in realtà sono cattivi”.

Gossip news, Giancarlo Magalli: "In tv le donne una qualità minore"
Giancarlo Magalli e la Marchesa Daniela Del Secco D’Aragona

Giancarlo Magalli ha voluto fare anche un commento su Heather Parisi: “Bravissima ma ha un cattivo carattere… Ha avuto una bella occasione con Lorella, ma l’ha sprecata“. Queste le dichiarazioni rilasciate i primi di dicembre a Dagospia sulla Parisi per non essersi ricordata di lui. “La Parisi non si ricorda di me? Mi dispiace. L’alzheimer è una brutta bestia. Non vedo altra spiegazione, visto che ha lavorato un anno con me a “Ciao Week End”, visto che la scelsi nonostante le molte telefonate di quelli che avevano già lavorato con lei che me lo sconsigliavano e visto che sono stato l’ultimo a farla lavorare prima che scappasse ad Hong Kong al seguito del marito latitante. Cose buone“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here